Verona-Milan 1-2, highlights VIDEO Serie A: pagelle giornali e moviola

Verona-Milan, il video con gli highlights e le azioni salienti della partita di Serie A con le pagelle dei giornali e gli episodi da moviola.

Il Milan sbanca Verona e si porta al terzo posto in classifica. Una partita molto complicata per Pioli, nonostante il vantaggio in avvio di gara con l’autogol di Veloso. Gunter pareggia infatti i conti e ci vuole un gol di Tonali a dieci minuti dalla fine del tempo regolamentare per centrare i tre punti con il risultato esatto pronosticato dal Veggente.

Verona-Milan
Tonali©️LaPresse

Top e flop dei giornali

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Hien, Gunter, Magnani; Faraoni, Veloso, Tameze (21′ st Hongla), Depaoli; Verdi, Hrustic (9′ st Piccoli); Henry (21′ st Djuric). In panchina: Perilli, Berardi, Chiesa, Hongla, Djuric, Piccoli, Terracciano, Praszelik, Kallon, Cabal, Sulemana.Allenatore: Bocchetti.
MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Gabbia, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Krunic (16′ st Pobega); Brahim Diaz (1′ st Origi), Adli (16′ st Bennacer), Leao (38′ st Thiaw); Giroud (1′ st Rebic). In panchina: Mirante, Jungdal, Thiaw, Ballo-Tourè, Bennacer, Pobega, Bakayoko, Vranckx, Dest, Rebic, Origi, Messias. Allenatore: Pioli.
ARBITRO: Massa di Imperia.
MARCATORI: 9′ pt aut. Veloso (V), 19′ pt Gunter (V), 36′ st Tonali (M)
NOTE: Ammoniti: Magnani, Hongla e Faraoni (V); Theo Hernandez e Rebic (M); Recupero: 2′ pt, 5′ st

Secondo la Gazzetta dello Sport i migliori sono stati Verdi (6,5) per il Verona e Tonali (7) per il Milan, i peggiori Veloso (5) e Gabbia (5). Voto basso per Gabbia confermato anche dal Corriere dello Sport che mette però 7,5 a Tonali.

La moviola: quel fallo di mano di Pobega.

Verona-Milan
©️LaPresse

Ci sono state parecchie proteste per mani in area di rigore, ma secondo la moviola della Gazzetta dello Sport tutto sotto controllo. A 3’ dalla fine, il primo check per eventuale tocco di mano: per Mazzoleni (Var) né Tomori, né Gabbia e tantomeno Thiaw (che chiude con la gamba destra) toccano il pallone col braccio sull’assalto veronese. Al 45’ del secondo tempo, Massa si affida a un altro controllo-video. In occasione della rovesciata di Djuric in area, Pobega ha il braccio aderente al corpo. Giusto non dare il calcio di rigore anche in questa occasione.

Verona-Milan, gli highlights della gara – VIDEO