Italia-Svezia, Coppa Davis: pronostici | Berrettini e Sinner per l’en plein

Italia-Svezia è un match valido per la fase a gruppi della Coppa Davis 2022: notizie, analisi, pronostici, diretta tv e streaming in chiaro.

L’Italia, a Malaga, ci sarà. E figurerà anche tra le favorite. Dopo aver strappato uno dei pass per la Final Eight di novembre, in programma nella città andalusa, gli azzurri tenteranno di chiudere il proprio girone a punteggio pieno, facendo indirettamente un favore alla Croazia. I balcanici, battuta l’Argentina, per essere sicuri di qualificarsi devono sperare che la nazionale capitanata da Filippo Volandri abbia la meglio sulla Svezia, facendo l’en plein. Gli scandinavi, pur essendo capaci di sorprendere i sudamericani all’esordio, non rappresentano certo un ostacolo insormontabile, a patto che l’Italia continui a tenere alta la soglia della concentrazione. Chiudere il girone da primi è comunque importante: nei quarti affronteremo una tra Spagna, Serbia o Canada, tre selezioni di altissimo livello.

Italia-Svezia
Sinner ©️LaPresse

Volandri, intanto, non cambia. Toccherà nuovamente a Matteo Berrettini e Jannik Sinner, i due fiori all’occhiello della selezione azzurra, entrambi ormai stabili in top 20. A scendere in campo per primo sarà il tennista Romano, che se la vedrà con Elias Ymer.

Berrettini sembra aver recuperato la forma migliore in Coppa Davis: strepitosa la rimonta sul croato Coric nel primo match, mentre due giorni più tardi non ha concesso praticamente nulla all’argentino Baez. Con lo svedese c’è un solo precedente, che risale alle qualificazioni di Budapest nel lontano 2018 e che si aggiudicò l’azzurro. Sinner invece affronterà il fratello di Elias, Mikael, con il quale è in vantaggio 3-1 nei precedenti. L’altoatesino si è imposto sullo svedese alle Next Gen 2019, al Roland Garros 2021 e nell’ultimo Wimbledon, mentre l’unica vittoria di Ymer è quella sul cemento indoor di Montpellier nel 2020.

Due giorni fa Sinner ha dovuto lottare per sbarazzarsi di un ottimo Francisco Cerundolo, agevolato dalla superficie lenta del palazzetto bolognese. Dopo aver sprecato diversi match point, il numero 11 al mondo l’ha spuntata al terzo set (7-5 1-6 6-3).

Come vedere Italia-Svezia in diretta tv in chiaro e streaming gratis

Italia-Svezia
Berrettini ©️LaPresse

I tre match validi per la fase a gironi della Coppa Davis 2022 tra Italia e Svezia verranno trasmessi nella pomeriggio di domenica 18 settembre a partire dalle 15:00 in chiaro su Rai 2 e per gli abbonati Sky su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport Tennis (canale 205). Sarà possibile assistere agli incontri anche in streaming su Raiplay.it (gratuitamente) e tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili. Prevista pure la diretta su NOW, la piattaforma live e on demand della pay tv satellitare. Il primo tennista a scendere in campo sarà con ogni probabilità Matteo Berrettini. Dalle 17:00, poi, dovrebbe toccare a Jannik Sinner. Infine il doppio con la coppia Bolelli e Fognini protagonista.

Il pronostico

L’unico rischio è il senso di appagamento per la qualificazione ormai raggiunta. Solo quello può impedire agli azzurri di prendersi anche il terzo e ultimo successo e chiudere a punteggio pieno. Berrettini e Sinner dovrebbero battere agevolmente i fratelli Ymer, che hanno poche chance anche nel doppio contro i più esperti Bolelli e Fognini.