Udinese-Inter, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Udinese-Inter è una partita della settima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 12:30: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

UDINESE – INTER | domenica ore 12:30

La Dacia Arena di solito è un posto in cui non si racimolano punti facilmente ma quest’anno sembra diventato un vero e proprio fortino dopo la strepitosa partenza dell’Udinese di Andrea Sottil. Negli ultimi dieci anni i friulani non avevano mai iniziato così bene: dopo sei giornate sono addirittura quarti in classifica dietro a Napoli, Atalanta e Milan e a pari punti con la Roma, travolta addirittura 4-0 due settimane fa davanti ai propri tifosi. Solo i più ottimisti potevano immaginare un avvio del genere. I bianconeri non conoscono sconfitta dall’esordio a San Siro con il Milan (4-2), match in cui furono capaci di tenere testa ai rossoneri campioni d’Italia, finendo per cedere solamente nella ripresa. Da allora Deulofeu e compagni non si sono più fermati: pareggio casalingo con la Salernitana e quattro vittorie di fila (Monza, Fiorentina, Roma e Sassuolo).

Udinese-Inter
Brozovic e Gosens ©️LaPresse

Una grande sorpresa soprattutto dal punto di vista offensivo: l’Udinese, oltre ad incassare solamente sei gol, ne ha segnati 12, uno in meno del Napoli che vanta ad oggi il miglior attacco del torneo. Merito ovviamente del nuovo allenatore – esordiente in massima serie – ma soprattutto dei tanti giovani giocatori che stanno esplodendo (Udogie, Beto, Lovric e Samardzic su tutti). Insomma, l’Inter – che a Udine non perde dal lontano 2013 – è avvisata. La trasferta friulana metterà di sicuro alla prova i nerazzurri, in cerca di conferme dopo la vittoria di misura con il Torino e quella in Champions League con i cechi del Viktoria Plzen, battuti 2-0 grazie alle reti di Dzeko e Dumfries.

Udinese-Inter: le ultime notizie sulle formazioni

Udinese-Inter
©️LaPresse

Sottil riproporrà il 3-5-2 con Beto e Deulofeu coppia d’attacco e Success pronto a subentrare. Pereyra sarà nuovamente adattato sulla fascia destra, mentre ai lati di Walace dovrebbero giocare Lovric e Makengo, quest’ultimo preferito ad Arslan. Dietro è scontata la riconferma di Ebosse, visto che lo sloveno Bijol non è ancora al meglio.

Dall’altro lato, Inzaghi deve fare i conti con lo stop di Calhanoglu per via di un problema muscolare alla coscia sinistra. Al posto del turco il tecnico piacentino lancerà l’ex romanista Mkhitaryan, preferito a Gagliardini. Probabile anche un minimo di turnover: Dzeko potrebbe rifiatare – pronto Correa – così come uno tra Skriniar e Dumfries. Ancora assente Lukaku: il “gigante” belga tornerà a disposizione solamente dopo la sosta.

Come vedere Udinese-Inter in diretta tv e in streaming

Udinese-Inter è in programma domenica alle 12:30 alla Dacia Arena di Udine e verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro – 39,99 per la versione Plus – e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione. Sarà possibile vedere Udinese-Inter anche su Sky, che trasmette tre match a giornata in co-esclusiva con DAZN. I canali dedicati all’evento sono Sky Sport Calcio (canale 202), Sky Sport 4K (canale 213) e Sky Sport (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in streaming su Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Trasferta davvero insidiosa per l’Inter, contro la sorpresa di quest’avvio di stagione. L’Udinese è in un buon momento, ha grande fiducia nei propri mezzi e potrebbe approfittare di una squadra che in settimana ha avuto nuovamente a che fare con il doppio impegno. Nonostante i precedenti favorevoli ai nerazzurri, a nostro parere i friulani potrebbero riuscire ad evitare la sconfitta in una gara da almeno un gol per parte.

Le probabili formazioni di Udinese-Inter

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Becao, Ebosse; Pereyra, Lovric, Walace, Makengo, Udogie; Deulofeu, Beto.
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Mkhitaryan, Dimarco; Dzeko, Lautaro Martinez.

L'Udinese riuscirà ad evitare la sconfitta?

  • (56%, 64 Votes)
  • No (44%, 50 Votes)

Total Voters: 114

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-1