Ascoli-Parma e Cagliari-Bari, Serie B: tv, formazioni, pronostici

Ascoli-Parma e Cagliari-Bari sono partite valide per la sesta giornata di Serie B: tv, streaming, formazioni e pronostici

ASCOLI – PARMA | sabato ore 14:00

Due squadre che arrivano da una sconfitta. Due squadre che hanno bisogno di punti. Se andassimo a vedere quelli che sono i valori reali delle rose in campo, non ci sarebbero dubbi su chi dovrebbe vincere questa partita. Ma la Serie B è un campionato strano e la vittoria della Ternana sul campo del Parma della scorsa settimana ne è la dimostrazione. Pecchia rischia? No, al momento no, ma al tecnico che l’anno scorso ha portato la Cremonese in Serie A serve una vittoria per scacciare via tutti i fantasmi.

Ascoli-Parma e Cagliari-Bari
Il gol di Inglese contro la Ternana, illusorio. ©️LaPresse

Non sarà facile contro l’Ascoli che dopo aver iniziato alla grandissima la stagione ha perso diversi punti per strada. La formazione di Bucchi in casa è un osso duro. Ma la sconfitta contro il Perugia ha fatto venire a galla tutti quelli che sono i limiti di una squadra che deve ancora crescere. Insomma, siccome la partita è di fondamentale importanza soprattutto per gli ospiti, alla fine la qualità del Parma dovrebbe venire fuori.

CAGLIARI – BARI | sabato ore 14:00

Bellissima, importante, e anche di prestigio la vittoria del Cagliari sul campo del Benevento. La squadra di Liverani inizia ad ingranare e dovrebbe riuscire anche in quella che sarebbe la terza vittoria di fila. Sì, il Bari è ancora imbattuto in questo campionato e soprattutto viene dall’importante affermazione sul campo del Cosenza. Ma è stata sicuramente fortunata la squadra di Mignani che alla fine, la vittoria, non l’avrebbe meritata.

In poche parole anche in questa partita c’è una squadra favorita ed è quella isolana. Che vuole tornare al più presto nella massima serie e che ha cominciato a fare paura a chi al momento sta davanti.

Come vedere Ascoli-Parma e Cagliari-Bari in diretta tv e streaming

Benevento-Cagliari e Cittadella-Frosinone
Lapadula, attaccante del Cagliari ©️LaPresse

Ascoli-Parma e Cagliari-Bari sono in programma entrambe sabato alle 14:00. Si potranno vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico di Ascoli-Parma

Troppo importante per il Parma questa partita. La squadra di Pecchia non può permettersi nemmeno mezzo passo falso se non vuole staccarsi subito da chi sta davanti. Insomma, una vittoria in trasferta ci potrebbe davvero stare questa volta.

Le probabili formazioni

ASCOLI (4-3-3): Baumann; Donati, Botteghin, Bellusci, Caligara; Collocolo, Buchel, Falzerano; Lungoyi, Gondo, Bidaoui.
PARMA (4-3-3): Buffon, Coulibaly, Circati, Romagnoli, Oosterwalde, Juric, Bernabe, Man, Vasquez, Tutino, Inglese.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

Il pronostico di Cagliari-Bari

Cagliari nettamente favorito dopo che Liverani ha trovato quello che è il sistema tattico adatta alla sua squadra. Il Bari ha qualità, soprattutto lì davanti, con quel Cheddira che si è guadagnato la convocazione nella nazionale marocchina. Ma di possibilità, stavolta, di prendersi un risultato positivo ce ne sono poche.

Le probabili formazioni

CAGLIARI (4-3-3): Radunovic; Zappa, Altare, Goldaniga, Barreca; Viola, Makoumbou, Rog; Nandez, Lapadula, Mancosu.
BARI (4-3-1-2): Caprile; Pucino, Di Cesare, Terranova, Ricci; Maita, Maiello, Folorunsho; Botta; Antenucci, Cheddira.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1