Lazio-Verona, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Lazio-Verona è una partita della sesta giornata di Serie A e si gioca domenica alle 18:00: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

LAZIO – VERONA | domenica ore 18:00

Un andamento alquanto altalenante finora per la Lazio di Maurizio Sarri, che domenica scorsa non è riuscita a centrare la terza vittoria consecutiva all’Olimpico dopo quelle con Bologna e Inter. Contro il Napoli il gol di Zaccagni ad inizio primo tempo aveva illuso i biancocelesti, convinti che potesse essere un’altra notte magica come quella con i nerazzurri dell’ex Inzaghi ma la rimonta campana firmata dai nuovi volti azzurri Kim e Kvaratskhelia ha spento gli entusiasmi della tifoseria capitolina, che ha assistito alla prima sconfitta stagionale dei suoi beniamini. Il riscatto è arrivato in Europa, dove la Lazio ha esordito con un roboante successo ai danni del Feyenoord, finalista dell’ultima Conference League. Un 4-2 in cui si sono visti pregi e difetti di Immobile compagni, ma i tre punti – fondamentali per la corsa al primo posto nel girone – non sono stati mai in discussione.

Lazio-Verona
Luis Alberto ©️LaPresse

La priorità adesso è cercare di recuperare terreno in campionato: la Lazio è momentaneamente nona, già costretta ad inseguire le dirette concorrenti per uno dei primi quattro posti. Nella terza partita consecutiva davanti al proprio pubblico, i biancocelesti ospitano il Verona, reduce dalla sua prima vittoria stagionale. Il 2-1 in rimonta nello scontro diretto con la Sampdoria è ossigeno puro per Gabriele Cioffi, che nelle prime quattro giornate aveva raccolto solo due punti e le prospettive erano tutt’altro che rosee dopo che la rosa scaligera è stata “spogliata” di quasi tutti i giocatori migliori della gestione Tudor.

Lazio-Verona: le ultime notizie sulle formazioni

Lazio-Verona
Henry e Doig ©️LaPresse

Sarri dovrebbe far rifiatare qualcuno, tenendo presente che giovedì prossimo la Lazio è attesa da un altro impegno di coppa. In difesa rischia il turnover Romagnoli – potrebbe partire dal 1′ l’ex di turno Casale – mentre a centrocampo si rivedrà probabilmente Vecino, grande protagonista contro il Feyenoord con una doppietta. Scontata la presenza di Milinkovic-Savic, meno quella di Luis Alberto in ballottaggio con Basic. Scalpita Pedro dalla panchina ma il tridente sarà composto da Immobile, Felipe Anderson e Zaccagni.

Le certezze di Cioffi si chiamano Veloso, in vantaggio su Tameze, e Faraoni, a quanto pare pienamente recuperato dal problema alla caviglia. In difesa Hien verrà preferito a Gunter, mentre sulla corsia mancina il tecnico si affiderà a Doig, autore del gol vincente contro i blucerchiati di Giampaolo. In attacco il duello è tra Lasagna e Verdi.

Come vedere Lazio-Verona in diretta tv e in streaming

Lazio-Verona, in programma domenica alle 18:00 allo stadio Olimpico di Roma, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro – 39,99 per la versione Plus – e non prevede alcun costo aggiuntivo né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione. A partire da questa stagione, tuttavia, tutti i match della Serie A saranno trasmessi in diretta tv anche su Sky attraverso il canale tematico Zona DAZN (canale 214). Per attivarlo bisogna necessariamente aver sottoscritto un abbonamento alla piattaforma streaming al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.

Il pronostico

Al di là delle fatiche di coppa, questa è una gara che la Lazio non può sbagliare. La sconfitta con il Napoli di sabato scorso impone una reazione. Che a nostro parere arriverà, nonostante il Verona sia apparso in crescita nelle ultime uscite e potrebbe creare qualche problema ai biancocelesti. La squadra di Sarri è favorita in una gara che terminerà verosimilmente ad alto punteggio, così come lo è stata nell’ultimo precedente – nella passata stagione all’Olimpico finì 3-3 – e nelle quattro partite giocate da agosto in poi da Immobile e compagni nello stadio capitolino.

Le probabili formazioni di Lazio-Verona

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Vecino, Basic; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.
VERONA (3-5-2): Montipò; Dawidovicz, Hien, Ceccherini; Faraoni, Lazovic, Veloso, Ilic, Doig; Lasagna, Henry.

Lazio e Verona segneranno almeno un gol per parte?

  • (76%, 84 Votes)
  • No (24%, 26 Votes)

Total Voters: 110

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 2-1