Inter-Torino, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Inter-Torino è una partita della sesta giornata di Serie A e si gioca sabato alle 18:00: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

INTER – TORINO | sabato ore 18:00

Forse non è quella che fa più male delle tre subite nelle ultime quattro partite, ma la sconfitta all’esordio in Champions League contro il Bayern Monaco (0-2) ha certificato il momento di difficoltà che sta vivendo l’Inter di Simone Inzaghi. I nerazzurri non falliscono con le “piccole” (vittorie con Lecce, Spezia e Cremonese) ma finora sono usciti con le ossa rotte da tutti gli scontri diretti (Lazio, Milan, Bayern) scoprendosi all’improvviso molto fragili in difesa. In realtà, a tal proposito, c’era stato qualche sentore già nelle amichevoli precampionato, dove l’Inter non era mai riuscita a tenere la porta inviolata, ma si pensava che il tecnico sarebbe riuscito quanto prima ad apportare i giusti correttivi.

Inter-Torino
Calhanoglu ©️LaPresse

Dinanzi alla qualità dei bavaresi sono emersi tutti i limiti di Lautaro Martinez e compagni, mai realmente in partita. In coppa non è dunque arrivata la reazione dopo la delusione patita nel derby con i rossoneri ed ora anche il percorso verso la qualificazione si fa in salita. L’ultimo successo dell’Inter resta quello con la Cremonese ed in classifica bisogna già inseguire: Milan e Napoli hanno due punti in più, l’Atalanta capolista quattro. Bisognerà fare grande attenzione anche al Torino di Ivan Juric, partito forte nonostante un’estate tumultuosa. I granata sono ripartiti immediatamente dopa la sconfitta di Bergamo, battendo 1-0 il Lecce nel posticipo di lunedì scorso. La squadra gira anche grazie ai nuovi arrivi: uno su tutti Vlasic, che coi salentini è andato in gol per la terza partita di fila.

Inter-Torino: le ultime notizie sulle formazioni

Inter-Torino
Buongiorno ©️LaPresse

Inzaghi ancora senza Lukaku, che non tornerà a disposizione prima di un paio di giornate. L’allenatore piacentino cambierà qualcosa rispetto alla gara di Champions League: nel pacchetto difensivo si rivedranno Handanovic e de Vrij, mentre a centrocampo Mkhitaryan insidia Calhanoglu. Un altro duello riguarda la fascia destra, dove Darmian potrebbe far rifiatare Dumfries. Davanti invece spazio alla coppia tutta argentina Lautaro-Correa.

In casa Torino c’è ottimismo per quanto riguarda le condizioni dell’ex difensore dell’Ajax Schuurs: uscito per un problema muscolare contro il Lecce, sarà di nuovo a disposizione di Juric, che lo schiererà al centro della difesa tra Buongiorno e Rodriguez. Due rientri importanti per il tecnico croato, che ritrova in un colpo solo sia Singo che Linetty. Davanti conferma per Sanabria, assistito da Radonjic e Vlasic.

Come vedere Inter-Torino in diretta tv e in streaming

Inter-Torino, in programma sabato alle 18:00 allo stadio “Meazza” di Milano, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro – 39,99 per la versione Plus – e non prevede alcun costo aggiuntivo né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione. A partire da questa stagione, tuttavia, tutti i match della Serie A saranno trasmessi in diretta tv anche su Sky attraverso il canale tematico Zona DAZN (canale 214). Per attivarlo bisogna necessariamente aver sottoscritto un abbonamento alla piattaforma streaming al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.

Il pronostico

Pur non vincendo a San Siro dal lontano 2016, questo Torino dovrà essere preso con le pinze dall’Inter: la solidità e l’entusiasmo dei granata ne fanno il peggior avversario per i nerazzurri con cui provare a risollevarsi dopo due sconfitte che lasciano il segno come quelle con Milan e Bayer Monaco. La squadra di Inzaghi parte leggermente favorita e nel complesso gli si può dare fiducia ma verosimilmente non riuscirà a tenere la porta inviolata contro un Toro che finora ha sempre segnato in trasferta.

Le probabili formazioni di Inter-Torino

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martinez, Correa.
TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Schuurs, Buongiorno, Rodriguez; Singo, Lukic, Linetty, Vojvoda; Vlasic, Radonjic; Sanabria.

Inter-Torino: chi vince?

  • Inter (59%, 68 Votes)
  • Pareggio (34%, 39 Votes)
  • Torino (8%, 9 Votes)

Total Voters: 116

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 2-1