Diletta Leotta e Monica Bertini, questa sì che è una sfida: c’è l’imbarazzo della scelta

Diletta Leotta e Monica Bertini accendono i social network con una sfida senza esclusione di colpi: impossibile scegliere.

Sono come il giorno e la notte. Come il sole e la luna. Come il buio e la luce. Non potrebbero davvero essere più diverse di così, Diletta Leotta e Monica Bertini. Se non fosse per quella passione incommensurabile che lega i loro destini a doppio filo, sarebbero due personaggi agli antipodi.

Diletta Leotta
Instagram

La sola cosa che le lega è il calcio. Una lo racconta su Dazn, l’altra lo approfondisce su Mediaset in quanto padrona di casa di Pressing. Per il resto hanno due personalità diametralmente opposte e anche due modi di fare abbastanza diversi.

Nelle scorse ore, tuttavia, si sono rese protagoniste di quella che aveva tutta l’aria di essere una sfida social in piena regola. Perché, guarda caso, hanno postato due foto molto simili nello stesso momento, lasciando di stucco i rispettivi follower e mettendoli, peraltro, in grossa difficoltà.

Diletta Leotta e Monica Bertini, scegliere è impossibile

Diletta Leotta
Instagram

Diletta Leotta ha fatto irruzione su Instagram con uno scatto di quelli che tolgono il fiato. Posa in piedi, appoggiata ad un muro, con una gamba piegata e con indosso un abito che poco spazio lascia all’immaginazione. Per metà nero e per metà trasparente, lascia maliziosamente intravedere il generoso décolleté della splendida sicula e altri particolari supersexy.

Non è meno degna di nota, in ogni caso, per quanto completamente diversa, la foto che Monica Bertini ha postato per “replicare” alla sua collega. Mentre la Leotta si è mostrata per intero, la regina di Pressing ha optato per un primo piano.

Diletta Leotta
Instagram

Lei indossa una maglia bianca molto semplice, ma scollata quanto basta per esibire un lato A notoriamente interessante. Difficile scegliere quale tra i due scatti sia più sexy: facciamo che la chiudiamo in parità e non se ne parla più, perché davvero meriterebbero entrambe la vittoria, se ci fosse una sfida di mezzo.