Napoli-Liverpool, Champions League: streaming gratis, formazioni, pronostici

Napoli-Liverpool è una partita valida per la prima giornata della fase a gironi della Champions League e si gioca mercoledì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming gratis.

NAPOLI – LIVERPOOL | mercoledì ore 21:00

Una sfida, quella tra partenopei e Reds, che sta ormai diventando una “classica” della fase a gruppi della Champions League. Nelle ultime due partecipazioni del Napoli alla massima competizione continentale (2018-19 e 2019-20) c’era sempre il Liverpool a fargli compagnia nella prima parte del torneo. E Jurgen Klopp non ha certo bei ricordi delle sue visite al stadio “Maradona”, dove ha perso in entrambe le occasioni con i suoi incapaci di segnare almeno un gol. Gli azzurri oggi sono una squadra quasi completamente diversa rispetto a quella della gestione Ancelotti. E soprattutto quest’anno hanno cambiato tantissimo, lasciando partire quasi tutti i cosiddetti senatori.

Napoli-Liverpool
Kvaratskhelia ©️Ansafoto

In teoria la compagine guidata da Luciano Spalletti dovrebbe lottare per il secondo posto con Ajax e Rangers, mentre i vicecampioni d’Europa sono nettamente favoriti per passare come primi. Il Napoli arriva in salute ad uno degli appuntamenti più importanti della nuova stagione. In campionato è ancora imbattuto: secondo a braccetto con il Milan dopo cinque giornate, è a soli due punti dalla vetta occupata momentaneamente dall’Atalanta.

Spalletti con il dubbio Osimhen

L’allenatore toscano può contare sull’attacco più prolifico (12 gol) in cui spicca il nuovo acquisto Kvaratskhelia, un vero e proprio fattore finora per gli azzurri. Non è mancato neanche qualche mezzo passo falso, come il pareggio interno con il Lecce (1-1). Battute d’arresto che tuttavia Spalletti deve mettere in conto, dovendo ancora finire di plasmare una rosa quasi interamente rivoluzionata.

Non si può dire invece che il Liverpool abbia cominciato con il piede giusto. Due vittorie in sei giornate di Premier League per i Reds, oltre a tre pareggi e una sconfitta. E il 9-0 rifilato al neopromosso Bournemouth non basta per tracciare un bilancio positivo. Klopp sta pagando ancora una volta le tante assenze – mancano all’appello Konaté, Oxlade-Chamberlain, Keïta, Henderson, Ramsay, Kelleher, Fabio Carvalho e Jones – e un mercato che solo nelle ultime ore ha portato il centrocampista (Arthur) che il tecnico aveva richiesto per ampliare le rotazioni. Sabato scorso i Reds non sono andati al di là di un pari (0-0) nel derby con l’Everton, restando settimi e a -6 dalla vetta. Più scoppiettante il fine settimana del Napoli, che all’Olimpico ha battuto in rimonta la Lazio dell’ex Sarri. Spalletti, infine, con il dubbio Osimhen: il centravanti nigeriano sta stringendo i denti per esserci dopo un problema muscolare. Se non dovesse farcela sarà ballottaggio tra Raspadori e Simeone.

Come vedere Napoli-Liverpool in streaming gratis

Napoli-Liverpool
Darwin Nunez ©️Ansafoto

Napoli-Liverpool è in programma mercoledì alle 21:00 e si giocherà allo stadio “Maradona” di Napoli. L’incontro verrà trasmesso in diretta streaming su Amazon Prime Video. La telecronaca sarà effettuata da Sandro Piccinini, con il commento tecnico di Massimo Ambrosini. Abbonarsi alla piattaforma, che ha l’esclusiva su 16 gare del mercoledì di Champions League, ha un costo di 4,99 euro al mese oppure di 49,90 euro all’anno. Chi non è ancora abbonato può attivare gratis una prova di trenta giorni.

Il pronostico

Il “Maradona” potrebbe rivelarsi di nuovo un tabù per un Liverpool che in quest’inizio di stagione sta avendo non pochi problemi ed è ancora lontano dalla forma migliore, anche per via delle assenze. Non è da escludere, dunque, che il Napoli possa ottenere quantomeno un risultato positivo contro i Reds. In ogni caso si profila una gara divertente, in cui entrambe le squadre troveranno verosimilmente la via del gol.

Le probabili formazioni di Napoli-Liverpool

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mário Rui; Zambo Anguissa, Lobotka, Zieliński; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, van Dijk, Robertson; Elliot, Fabinho, Milner; Salah, Firmino, Luis Díaz.

Napoli-Liverpool: chi vince?

  • Pareggio (50%, 119 Votes)
  • Napoli (26%, 62 Votes)
  • Liverpool (24%, 58 Votes)

Total Voters: 239

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 2-2