Lazio-Napoli, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Lazio-Napoli è una partita della quinta giornata di Serie A e si gioca sabato alle 20:45: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

LAZIO – NAPOLI | sabato ore 20:45

Non una partita come le altre per Maurizio Sarri, che a Napoli ha lasciato ricordi indelebili arrivando a sfiorare persino uno scudetto. L’allenatore toscano è alla sua seconda stagione sulla panchina della Lazio, dove sta tentando di aprire faticosamente un nuovo ciclo vincente dopo quello di Simone Inzaghi, che ha portato nella Capitale svariate coppe nazionali e una qualificazione alla Champions League. Sul mercato i biancocelesti hanno cambiato tanto, acquistando giocatori più funzionali alle idee di gioco del tecnico ma la vera impresa è stata quella di riuscire a trattenere tutti i big, tra cui Sergej Milinkovic-Savic.

Lazio-Napoli
Immobile ©️LaPresse

La domanda, a questo punto lecita, è fin dove può spingersi questa Lazio. Se sia in grado di migliorare il quinto posto dello scorso anno e fare strada in Europa League. Impossibile rispondere adesso, anche perché i risultati delle prime quattro giornate di campionato rendono Immobile e compagni ancora più indecifrabili. In casa gli uomini di Sarri hanno battuto Bologna ma soprattutto l’Inter, dimostrando una certa attitudine nel far bene negli scontri diretti. Più ombre che luci invece in trasferta: ci riferiamo allo scialbo 0-0 di Torino contro i granata di Juric e l’1-1 di Genova con la Sampdoria, che nel turno infrasettimanale ha riacciuffato all’ultimo respiro la formazione biancoceleste con Gabbiadini.

Imbattuto anche il Napoli ma l’entusiasmo del doppio successo con Verona e Monza sembra essersi spento in seguito ai due pareggi consecutivi con Fiorentina (0-0) e Lecce (1-1). Una rete in 180 minuti per i partenopei, che invece contro scaligeri e brianzoli ne avevano segnato ben nove complessive. Intanto Cristiano Ronaldo alla fine non è arrivato: toccherà ad Osimhen trascinare nuovamente a suon di gol la squadra di Luciano Spalletti.

Lazio-Napoli: le ultime notizie sulle formazioni

Lazio-Napoli
Zielinski ©️LaPresse

Buone notizie dall’infermeria per Sarri: sia Romagnoli che Felipe Anderson, entrambi usciti acciaccati dalla sfida di Marassi, sono nuovamente a disposizione. Nulla di grave per loro. L’ex milanista tornerà a guidare la difesa insieme a Patric, il secondo invece completerà il tridente offensivo con Immobile e Pedro: lo spagnolo, ad ogni modo, resta in ballottaggio con Zaccagni. Non sicuri del posto né Luis Alberto né Cataldi: turnover in vista?

Per quanto riguarda il Napoli, Spalletti tornerà a schierare la formazione tipo dopo i numerosi cambi effettuati con il Lecce. Riecco Lobotka e Zielinski, oltre a Rrahmani e Mario Rui in difesa e soprattutto Kvaratskhelia in attacco. Indisponibile Demme.

Come vedere Lazio-Napoli in diretta tv e in streaming

Lazio-Napoli è in programma sabato alle 20:45 allo stadio Olimpico di Roma e verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro – 39,99 per la versione Plus – e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione. Sarà possibile vedere Lazio-Napoli anche su Sky, che trasmette tre match a giornata in co-esclusiva con DAZN. I canali dedicati all’evento sono Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Calcio (canale 202), Sky Sport 4K (canale 213) e Sky Sport (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in streaming su Sky Go, il servizio per dispositivi mobili, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

L’Olimpico recentemente è stato terra di conquista per il Napoli, che si è aggiudicato quattro degli ultimi cinque incontri. Ma al momento viene difficile immagine una vittoria azzurra, specie tenendo presente delle eccellenti prestazioni casalinghe della Lazio e dei problemi in fare realizzativa riscontrati dai partenopei con Fiorentina e Lecce. Giocherà probabilmente un ruolo anche il fatto che l’Europa League sia alle porte per entrambe. Si può dunque esplorare l’opzione pareggio, in un match che non dovrebbe essere avaro di gol: il numero delle reti complessive sarà verosimilmente superiore a due.

Le probabili formazioni di Lazio-Napoli

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro.
NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Lobotka, Zambo Anguissa, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia.

In Lazio-Napoli le reti complessive saranno almeno tre?

  • (79%, 109 Votes)
  • No (21%, 29 Votes)

Total Voters: 138

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 2-2