Betis-Osasuna, Liga: diretta tv, formazioni, pronostici

Betis-Osasuna è una partita della terza giornata della Liga spagnola: qui dove vederla, le probabili formazioni e il pronostico

BETIS – OSASUNA  | venerdì ore 22:00

La squadra di Pellegrini viaggia che è una meraviglia. Confermando quelle che sono state tutte le sensazioni positive arrivate dalla fase precampionato. Il Betis vola a punteggio pieno dopo due giornate, dopo aver battuto al debutto l’Elche e dopo aver superato in trasferta il Maiorca lo scorso weekend. L’obiettivo, dichiarato all’inizio della stagione nonostante alcune partenze importanti in fase di calciomercato, è quello di cercare una qualificazione alla prossima Europa, magari in quella principale. Sogno cullato per moltissimo tempo lo scorso anno.

Betis-Osasuna
Una formazione del Betis ©️Ansafoto

C’è da dire, per onore del vero, anche l’Osasuna è partito alla grandissima piazzando due vittorie nelle prime due giornate del campionato. Una contro l’altra squadra della città andalusa, quella guidata da Lopetegui. Ovviamente, però, c’è una formazione favorita ed è quella padrona di casa, che non sembra avere davvero nessuna intenzione di fermarsi.

Come vedere Betis-Osasuna in diretta tv e streaming

Osasuna-Maiorca
Budimir dell’Osasuna ©️LaPresse

Betis-Osasuna è valida per la terza giornata della Liga ed è in programma venerdì alle 22:00. Tutte le partite del campionato spagnolo sono trasmesse in diretta esclusiva su DAZN, che oltre alla Serie A ha acquisito da tempo anche i diritti del massimo campionato spagnolo. Il servizio è offerto sia attraverso un’app per le Smart Tv, sia attraverso il più classico streaming con pc, telefonini o tablet.

Il pronostico

Gara che dovrebbe regalare la terza vittoria consecutiva in questa stagione al Betis. Con conseguente prima sconfitta dell’Osasuna. Una sfida che dovrebbe pure essere di almeno tre reti complessive. Ma la vittoria sembra essere decisamente alla portata degli uomini allenati da Pellegrini.

Le probabili formazioni di Betis-Osasuna

BETIS (4-2-3-1): Silva; Ruibal, Pezzella, Gonzalez, Moreno; Rodriguez, Carvalho; Rori, FEkir, Juanmi; Igleasias.
OSASUNA (4-4-2): Herrera; Pena, Garcia, Garcia, Cruz; Gomez, Moncayola, Torro, Oroz; Avila, Budimir.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1