Manchester United-Liverpool, Premier League: formazioni, pronostici

Manchester United-Liverpool è una partita valida per la terza giornata di Premier League e si gioca lunedì alle 21:00: formazioni, pronostici, tv, streaming.

MANCHESTER UNITED – LIVERPOOL | lunedì ore 21:00

È in assoluto uno dei big match più sentiti in Inghilterra, ma per Manchester United e Liverpool non si può certo parlare di un inizio di stagione tranquillo, anzi.

Manchester United-Liverpool
Maguire ©️Ansafoto

Siamo solamente in agosto, ma nessuno si aspettava che dopo due giornate i punti totali accumulati da Red Devils e Reds fossero a malapena due. Se c’è una squadra che sta peggio, però, è quella di Erik ten Hag: Old Trafford, in questo momento, somiglia ad una vera e propria polveriera. Due sconfitte su due per Maguire e compagni. E che sconfitte: prima lo scivolone interno (1-2) all’esordio contro il Brighton, poi la clamorosa imbarcata (4-0) sul campo del Brentford. L’ex tecnico dell’Ajax ha iniziato la sua avventura nel peggiore dei modi possibili e in più deve risolvere al più presto la grana Ronaldo. CR7 ha manifestato più volte la voglia di traslocare altrove per giocare la Champions League, ma per adesso non sembrano esserci club disposti ad accollarsi il suo pesantissimo ingaggio.

La società, incalzata dalle proteste della tifoseria, cerca di correre ai ripari attraverso il mercato e nelle scorse ore ha ingaggiato il campione d’Europa Casemiro, centrocampista brasiliano alla soglia dei 30 anni arrivato dal Real Madrid per circa 70 milioni. È lui il rinforzo per la linea mediana, dopo il mancato accordo con lo juventino Adrien Rabiot, affare sfumato al pari di quello che avrebbe dovuto portare oltremanica Frenkie de Jong.

Manchester United-Liverpool
Luis Diaz ©️Ansafoto

Prima del fischio d’inizio i tifosi dei Red Devils metteranno in scena una protesta contro i vertici del club. Non si temono tuttavia grossi disordini come avvenne invece durante l’invasione di campo del maggio 2021 che impedì lo svolgimento della gara. In casa Liverpool non si vive una tensione del genere, ma i Reds hanno inaspettatamente deluso nelle prime due uscite, facendosi imporre il pareggio dal neopromosso Fulham (2-2) e ad Anfield Road dal Crystal Palace (1-1) in un match condizionato dall’espulsione dell’attaccante Nunez per via di una testata al difensore delle Eagles Andersen.

Come vedere Manchester United-Liverpool in diretta tv e in streaming

Manchester United-Liverpool è in programma lunedì alle 21:00. Si può vedere in diretta tv in esclusiva su Sky su Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport 4K (canale 213). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Due squadre che, per motivi diversi, hanno quasi l’obbligo di vincere. Deve provarci il Manchester United, nonostante non riesca a battere il Liverpool ad Old Trafford dal lontano 2018. I Red Devils sono ancora inchiodati a quota zero punti e l’unico modo per stemperare la tensione sarebbe quantomeno evitare la sconfitta. Improbabile contro una formazione complessivamente superiore come il Liverpool, chiamato a riscattare il deludente inizio: il rischio, per gli uomini di Jurgen Klopp, è veder scappare il Manchester City, già a +4. A nostro parere alla fine dovrebbero spuntarla i Reds, approfittando delle fragilità della difesa dello United: almeno tre le reti complessive nel North West Derby.

Le probabili formazioni di Manchester United-Liverpool

MANCHESTER UNITED (4-3-3): De Gea; Dalot, Varane, Martinez, Malacia; Bruno Fernandes, Fred, Eriksen; Sancho, Cristiano Ronaldo, Rashford.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, van Dijk, Robertson; Elliott, Fabinho, Henderson; Salah, Firmino, Luis Diaz.

POSSIBILE RISULTATO: 2-3