Torino-Lazio, Udinese-Salernitana: formazioni ufficiali e pronostico marcatori

Formazioni ufficiali di Torino-Lazio ed Udinese-Salernitana: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori del doppio anticipo di Serie A.

Tutto pronto al “Comunale” e alla “Dacia Arena” per il fischio d’inizio di Torino-Lazio ed Udinese-Salernitana, due gare che si preannunciano vibranti e molto intense, e che potrebbe essere decise dalla classica giocata del singolo. I granata, reduci dal successo convincente ottenuto in casa del Monza, sfidano una Lazio che al cospetto del Bologna è riuscita a venire a capo di una contesa che era diventata improvvisamente un Everest da scalare, in concomitanza della clamorosa ingenuità di Maximiano. Udinese e Salernitana, invece, vanno a caccia dei primi punti del loro campionato, dopo aver perso all’esordio rispettivamente contro Milan e Roma. Ecco le scelte di formazione:

Pronostico marcatori Torino-Lazio Udinese-Salernitana
Gerard Deulofeu ©LaPresse

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic Savic, Djidji, Buongiorno, Rodriguez, Scingo, Linetty, Ricci, Ora Aina, Vlasic, Radonjic, Sanabria.

LAZIO (4-3-3): Provedel, Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic, Milinkovic Savic, Cataldi, Vecino, Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.

UDINESE (3-5-2): Silvestri, Perez N, Bijol, Rodrigo Becao, Masina, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie, Success, Deulofeu.

SALERNITANA (3-5-2) Sepe, Gyomber, Fazio, Bronn, Candreva, Maggiore, Radovanovic, Vilhena, Mazzocchi, Botheim, Bonazzoli.

Torino-Lazio, Udinese-Salernitana: il pronostico marcatori

“All’Olimpico” di Torino si prospetta una gara ad alta intensità, giocata su ritmi forsennati sin dalle prime battute. Scenario che potrebbe mettere in evidenza la qualità di Zaccagni, a secco all’esordio contro il Bologna. L’esterno italiano ha tutte le carte in regola per mettere a referto almeno una rete. In alternativa, si potrebbe pensare all’opzione Milinkovic Savic, che con i suoi inserimenti dovrebbe creare non pochi grattacapi alla retroguardia di Juric. Alla Dacia Arena, invece, occhio a Deulofeu: lo classe dello spagnolo potrebbe fare letteralmente la differenza.

Torino-Lazio, Udinese-Salernitana: probabili ammoniti e tiratori

Vlasic dovrebbe inquadrare lo specchio della porta in almeno una circostanza. Rischia il giallo Buongiorno, che avrà il suo bel da fare per contenere le sfuriate dei biancocelesti. Che Udogie possa inquadrare lo specchio della porta in almeno una circostanza, non è ipotesi affatto utopistica. Rischio giallo per Gyomber.