Sorteggio Masters 1000 Cincinnati, gli avversari di Sinner e Berrettini

Sinner e Berrettini in cerca di punti e di riscatto dopo la disdetta canadese: ecco chi affronteranno al primo turno di Cincinnati.

Sulla trasferta canadese è meglio metterci una pietra sopra. I sogni di gloria di Matteo Berrettini e di Jannik Sinner si sono irrimediabilmente schiantati, infatti, contro un tabellone che ha messo in difficoltà tutti, nessuno escluso, i top player che si erano recati a Montreal in cerca di punti e di prestigio.

Sinner
Il campo centrale di Cincinnati ©️LaPresse

Nessuno di loro è “sopravvissuto” troppo a lungo da vedere il sole tramontare su questa edizione del Canada Open. Da Carlos Alcaraz a Daniil Medvedev, da Stefanos Tsitsipas a Taylor Fritz, passando per i due portacolori italiani, è stata una vera e propria ecatombe di teste di serie.

Non succedeva dal ’99, addirittura, che i primi tre favoriti del seeding del torneo “saltassero” già all’esordio, cosa che in effetti ha dell’incredibile. Fortunata che il Masters 1000 di Cincinnati è alle porte e che tanto gli azzurri, quanto gli altri tennisti in gara, avranno subito un’occasione per rifarsi.

Un’altra chance per Sinner e Berrettini

Sinner
©️LaPresse

In Ohio si inizierà a giocare martedì 16 agosto e il torneo, a differenza di quello canadese, potrà contare sulla presenza di un altro mostro sacro. Ai nastri di partenza ci sarà anche Rafael Nadal, che aveva preferito dare forfait in Canada per via di un “piccolo fastidio”.

Il main draw pullulerà, insomma, di big in cerca di riscatto dopo la totale disfatta in quel di Montreal. E non resta che capire, a questo punto, se Berrettini e Sinner avranno un pizzico di fortuna in più, considerando che la dea bendata non li ha propriamente assistiti durante la compilazione del precedente tabellone.

Il sorteggio del Masters 1000 di Cincinnati è in programma nella giornata di oggi, venerdì 12 agosto. La composizione del tabellone non ha sorriso, come si sperava, a Berrettini, che avrà un esordio non troppo facile contro Tiafoe. A Sinner toccherà invece un qualificato.