Djokovic con Nadal e Federer: l’annuncio ufficiale fa impazzire i tifosi

Djokovic, la notizia è finalmente ufficiale: a comunicarlo al pubblico è stato il diretto interessato. Ecco cosa sta per succedere.

Ci sarà ben più di una ragione per guardare, quest’anno, la Laver Cup. La prima è scontata: sarà lì che Roger Federer farà ritorno dopo mesi e mesi lontano dal campo e dai riflettori. E sarà sempre lì che gli spettatori potranno assistere ad una reunion assolutamente pazzesca.

Djokovic
©️LaPresse

Novak Djokovic ha deciso di accodarsi al Team Europe, capitanato da Bjorn Borg, e di giocare con Rafael Nadal, Andy Murray e l’attesissimo Federer. I big 4 sfideranno così il Team World di John McEnroe, mettendo in scena allo stadio 02 di Londra uno show davvero imperdibile.

Il serbo, che manca dal torneo dal 2018, ha annunciato la sua presenza con delle dichiarazioni all’insegna della nostalgia: “È l’unica competizione – ha detto riferendosi alla Laver Cup – in cui puoi giocare in un ambiente di squadra con ragazzi contro cui normalmente gareggi e unirti a Rafa, Roger e Andy – tre dei miei più grandi rivali di tutti i tempi – sarà davvero momento unico nella storia del nostro sport”.

Djokovic nel Team Europe in Laver Cup

Djokovic
Djokovic e Federer ©️LaPresse

Malgrado il Team Europe possa già fare conto, così com’è, su quattro giganti dell’universo tennistico, il roster non è ancora completo. Due posti sono ad oggi liberi e i nomi di coloro i quali andranno ad occuparli saranno resi noti nei prossimi giorni.

Nel team World di McEnroe ci saranno invece Felix Auger-Aliassime, Taylor Fritz e Diego Schwartzman, che compongono anch’essi una rosa di tutto rispetto che non sarà semplice gestire. Fermo restando che il team europeo è imbattuto da 4 anni e che ambirà, in questa edizione, a portare a casa il quinto trionfo consecutivo.

Dopo Praga, Chicago, Ginevra e Boston, sarà Londra ad ospitare, dal 23 al 25 settembre prossimi, l’edizione 2022 di una Coppa dal fascino intramontabile. Che è già comunque destinata a rimanere nella storia, visto e considerato che vi prenderanno parte quattro colossi della storia del tennis. “Non avrei mai potuto immaginare – ha detto Borg quando ha appreso della presenza di Djokovic – di avere queste quattro icone dello sport in una squadra insieme. So che, come me, apprezzano il significato di questo momento e saranno davvero all’altezza. Ogni anno il nostro obiettivo è vincere. Con Rafa, Roger, Andy e Novak nella squadra, mi piacciono le nostre possibilità”.