Emma Raducanu senza pace, anche il nuovo taglio di capelli divide

Emma Raducanu ancora una volta nell’occhio del ciclone: la nuova polemica riguarda il cambio di look che si è concessa la tennista.

Ha diviso il pubblico dal primo istante in cui è entrata a far parte del circuito dei professionisti. Figurarsi quello che è accaduto dopo che ha vinto gli Us Open 2021. Perché quando un’atleta dimostra di non curarsi solo dello sport, ma di molte altre cose, il “linciaggio” è praticamente assicurato.

Emma Raducanu
Instagram

Emma Raducanu ci avrà ormai fatto il callo. Viene bersagliata di continuo, qualunque cosa faccia, come se il fatto di aver trionfato in uno Slam la costringesse automaticamente a dimostrare ogni giorno qualcosa. Come se si pretendesse che se la sua vita ruoti solo ed esclusivamente attorno al tennis.

Non è così. La bella britannica è ambitissima dagli sponsor ed è per questo motivo che passa sui set di spot e shooting molto tempo. Cosa per la quale paga un prezzo altissimo, dal momento che è costantemente nel mirino e che viene coinvolta ogni giorno in una polemica diversa.

Emma Raducanu, dopo lo sfogo una nuova polemica

Emma Raducanu
Instagram

Qualche giorno fa la tiritera del “Non meritava di vincere” è tornata a tenere banco. E la Raducanu, a quel punto, ha deciso di sfogarsi: “Non sentirò la pressione – inizia così la sua autodifesa – Ho ancora 19 anni e ho già vinto uno Slam, può sembrare uno scherzo. Quando tornerò a New York sarà una bella sensazione, ho ancora tanta esperienza da fare, interagendo col pubblico e imparando a giocare con l’attenzione rivolta su di me. Non mi interessa niente di tutto questo al momento, sono tutte cose da apprendere. Voglio godermi ogni momento che mi succederà fino alla fine della stagione”.

Non contenti della risposta, gli haters hanno trovato qualcos’altro su cui concentrarsi: il suo nuovo taglio di capelli. Perfino quello è riuscito a dividere chi non crede nelle potenzialità di Emma Raducanu e non perde occasione per linciarla pubblicamente, aggrappandosi a qualunque pretesto.

Le critiche sono arrivate nel momento stesso in cui la tennista, orgogliosa, ha voluto mostrare al popolo dei social per quale colore avesse optato al fine di illuminare il suo look. In tanti non hanno gradito e non ne hanno fatto mistero, ma tant’è: la sua bellezza resta oggettiva e questo non può contestarlo davvero nessuno.