Il “nuovo” Sinner è già pronto al rientro: il calendario estivo di Jannik

Il nuovo Sinner è già pronto al rientro. Dopo aver quasi superato Djokovic a Wimbledon, ecco il calendario estivo del tennista azzurro

Jannik Sinner, al momento, e secondo la classifica Atp aggiornata a ieri, è il miglior tennista italiana. Superato, e anche di molte posizioni, Matteo Berrettini che a Wimbledon è stato messo fuori causa dalla positività al Coronavirus. Ma a tenere alti i colori azzurri ci ha pensato l’altoatesino, andato a un passo dalla semifinale. Avanti 2-0 su Djokovic, Jannik ha pagato l’inesperienza in quel frangente, permettendo a quello che senza ombra di dubbio è uno dei tennisti più forti di tutti i tempi, di rientrare in gara, di vincerla, e poi di andare anche a prendersi per il secondo anno di fila il titolo. Insomma, Sinner, ha perso contro il migliore.

il nuovo Sinner
Sinner ©️LaPresse

Quello che abbiamo visto sull’erba è stato uno Jannik “nuovo”. Merito anche di Cahill, il suo nuovo allenatore. In un’intervista rilasciata a TennisBuz.net, l’italiano ha spiegato che con il nuovo tecnico potrebbe diventare “ancora più imprevedibile”. “Abbiamo iniziato a lavorare sul servizio, cambiando qualcosa, e i risultati si sono già visti. E saranno ancora più visibili a a venire. Non so che giocatore sarà tra quattro-cinque anni, ma sicuramente penso che avrò molte più soluzioni”. Insomma, un tennista praticamente nuovo, che può solamente crescere. E che può portare degli enormi risultati a casa.

Il “nuovo” Sinner pronto al rientro

Sinner
©️LaPresse

Intanto Jannik è pronto a tornare in campo. Dopo Wimbledon e qualche giorno di riposo, giocherà di nuovo sulla terra rossa di Amburgo a metà luglio. Per la prima volta nella sua carriera.

Sarà un torneo assai importante, visto che ci saranno anche Alcaraz, Rublev e Musetti tra gli altri. Si scende in campo di nuovo per stupire. E per far vedere, ancora, i miglioramenti che ci sono stati in poche settimane.