Fognini prende di mira Nadal sui social: il circo è iniziato

Fognini non le manda a dire: il post che prende di mira Nadal esprime alla perfezione il pensiero del tennista ligure.

Il greco Stefanos Tsitsipas le ha dato addirittura un nome: psicologia inversa. Questa è la definizione che a suo avviso descrive nel migliore dei modi quella strana abitudine di Rafael Nadal di fare dell’allarmismo anche quando la situazione non è poi così tragica come pure sembrerebbe.

Fognini
Instagram

“Quando dice che non può giocare e ha i suoi noti problemi al piede – aveva detto il nativo di Atene non troppo tempo fa – ti sta praticamente minacciando“. E la storia si sta ripetendo. Ancora una volta. Il campione di Maiorca l’ha rifatto e c’è qualcuno che pensa che ormai reciti un copione che tutti conoscono a menadito.

Ad esserne convinto è anche Fabio Fognini, che qualche ora fa ha postato una storia, con tanto di sottofondo musicale, che davvero non lascia spazio ad interpretazioni. Lui, che di peli sulla lingua certamente non ne ha mai avuti, è riuscito ad esprimere il suo pensiero su quanto accaduto ieri – Rafa che ha continuato a giocare seppur, così dice, gravemente infortunato – senza fare troppi giri di parole.

Fognini non ci crede: attacco social a Nadal

Fognini
Instagram

Il ligure ha condiviso uno screenshot di un articolo comparso sulla stampa che recita testualmente: “Wimbledon, impresa sportiva di Rafael Nadal che da infortunato approda in semifinale dopo aver battuto al supertiebreak del quinto set Taylor Fritz”. E ha sottolineato un passaggio ben preciso del testo, ossia l’espressione “da infortunato“.

La musichetta da circo che accompagna la sua Instagram story rende perfettamente l’idea di quale sia il Fognini pensiero sulla vicenda di Nadal. La didascalia lo chiarisce però in modo migliore, se mai qualcuno non lo avesse intuito: “Ragazzi per favore smettetela di credere a quello che leggete“. Più un “Sicuramente…” inserito nella parte alta del contenuto.

Sembra evidente, insomma, che per il marito di Flavia Pennetta Rafa abbia messo in piedi l’ennesimo circo. Segno che non crede a una sola parola di quello che ha detto nelle ultime ore e che, a suo avviso, siamo davanti a una storia già trita e ritrita. O almeno così sembrava, visto che a sentire Fognini la stampa avrebbe travisato le sue parole: “Tengo a precisarvi – ha scritto riferendosi ai giornalisti – che mai e poi mai con queste due righe avrei fatto riferimento a un campione come Nadal. E mai me lo potrei permettere “. Sarebbe interessante, a questo punto, capire cosa intendesse dire.