Wimbledon, tabellone femminile: notizie e pronostici venerdì 1 luglio

Wimbledon, al via il terzo turno in un singolare femminile sempre più caotico: notizie e pronostici sui match più interessanti. 

Continua a regnare l’incertezza nel singolare femminile di Wimbledon 2022. Non c’è una chiara favorita e lo si è visto nella giornata di ieri con il successo, ottenuto a fatica, della numero uno al mondo Iga Swiatek. L’erba non è proprio la superficie preferita della strepitosa giocatrice polacca, che ha impiegato tre set per piegare l’olandese Pattinama ed allungare la striscia di vittorie consecutive. Nella parte bassa del tabellone invece è già tempo di terzo turno e quasi tutte le attenzioni sono riposte sulla numero 2 del ranking Ons Jabeur, che a differenza della Swiatek ha superato in scioltezza i primi due turni.

Wimbledon
Ons Jabeur ©️Ansafoto

La tunisina, attualmente la giocatrice più divertente e spettacolare del circuito, in due partite ha concessolo solamente otto game ed appare nettamente favorita anche contro la francese Diane Parry, reduce da due successi convincenti contro Kanepi e Hontama.

Avanzerà verosimilmente agli ottavi di finale anche Jelena Ostapenko, la cui potenza nel colpire la pallina è sempre efficace quando si gioca sui prati. Dopo aver fatto benissimo nel torneo di Eastbourne, la lettone sogna in grande anche a Wimbledon e dovrebbe impiegare due set per avere ragione della romena Begu. Match interessante anche quello tra la cinese Zhang e la francese Garcia, giustiziera della beniamina di casa Emma Raducanu. La tennista transalpina è in un gran momento ed ha buone possibilità di superare anche questo turno. Chance importante anche per la tedesca Niemeier, che a sorpresa ha eliminato la seconda testa di serie Kontaveit: la Tsurenko è un ostacolo valicabile. Infine la possibile sorpresa: l’esperta britannica Heather Watson, sospinta dal pubblico, sembra avere un leggero vantaggio rispetto alla slovena Juvan, anche lei in forma smagliante.

Possibili vincenti

Ostapenko in Begu-Ostapenko
Niemeier in Tsurenko-Niemeier
Watson in Watson-Juvan
Jabeur in Parry-Jabeur (in due set)
Kerber in Kerber-Mertens
Garcia in Zhang-Garcia

Wimbledon, i match da almeno venti game

Tsurenko-Niemeier
Bouzkova-Riske
Zhang-Garcia