Formula Uno, Hamilton a rischio esclusione: la FIA li mette al bando

Formula Uno, Hamilton a rischio esclusione nella gara di casa sua. La Fia li ha messi al bando. Ecco quello che potrebbe succedere

Domenica, nella gara di Silverstone, che permetterà senza dubbio all’Inghilterra di essere al centro dello sport mondiale visto che c’è pure Wimbledon, potrebbe mancare, nella peggiore delle ipotesi, il padrone di casa Lewis Hamilton. Sono previste 140mila persone sugli spalti per la gara sulla terra della Regina, e queste potrebbero anche non vedere correre da vicino quello che è, senza dubbio, uno dei più forti piloti della storia del Circus.

Formula Uno
Lewis Hamilton ©️LaPresse

Un problema di sicurezza ci sarebbe alla base di questa possibile decisione della Fia del presidente Mohammed Ben Sulayem. Che potrebbe comunque decidere di mediare principalmente, oppure pendere per una multa. Infine, come estrema ipotesi, ci sarebbe anche quella dell’esclusione della corsa secondo quelle che sono le notizie che in questo momento vengono riportate dal tabloid britannico Daily Mail.

Formula Uno, Hamilton a rischio esclusione

Hamilton
Lewis Hamilton ©️LaPresse

Ma quale sarebbe, secondo la Fia, questo pericolo sulla sicurezza dei piloti? Parliamo di gioielleria, sì, avete capito bene, di quei gioielli che Hamilton indossa durante la gara. Nel particolare, parliamo di un piercing al naso che il sette volte campione del Mondo non si toglierebbe mai. E proprio oggi scade quella che è stato uno strappo alla regola sulla questione da parte della Federazione Internazionale.

Mohammed Ben Sulayem, il presidente, sembrerebbe assai convinto di andare dritto per la propria strada senza concedere nulla né ad Hamilton né agli altri piloti. E allora ci potrebbe essere anche una questione di sponsor, quindi di un enorme ritorno economico, che potrebbe bloccare Lewis in questo momento. Si vedrà, ovviamente, il weekend ormai è alle porte e la gara si avvicina. E la situazione al momento non è sicuramente delle più tranquille.