Emma Raducanu fa impazzire le nuove leve: beata tra gli atleti

Emma Raducanu continua a mietere “vittime” col suo fascino irresistibile: ecco cosa ha combinato a Londra la stella degli Us Open 2021.

Alla fine, per fortuna, si è trattato solo di un falso allarme. Emma Raducanu giocherà a Wimbledon nonostante nel pomeriggio di venerdì abbia saltato, non si sa ancora perché, la sessione di prove libere in calendario. Il forfait aveva allarmato i media inglesi, ma pare proprio che dietro le quinte non sia accaduto nulla di quello che si era supposto.

Emma Raducanu
Instagram

La stella degli Us Open 2021 ha fatto sapere che non c’è alcun problema e che, di conseguenza, la sua presenza all’All England Club è confermata. Si sente in forma, queste le sue parole, ed è addirittura impaziente di iniziare la sua avventura nel prestigiosissimo Slam britannico.

Nella speranza, magari, che possa andare un po’ meglio di com’è andata negli ultimi mesi. Già, perché la sua stagione, finora, non le ha regalato particolari soddisfazioni. Ha giocato solo sette partite e non ha conseguito alcun risultato rilevante, motivo per il quale tutti si aspettano grandi cose da lei.

Emma Raducanu, l’hanno voluta a tutti i costi

Emma Raducanu
Instagram

Non è stata neanche troppo fortunata, per la verità. La bella Emma ha dovuto fare i conti con svariati infortuni, l’ultimo dei quali le ha impedito di essere presente a Eastbourne e l’ha costretta, come se non bastasse, a sbarcare a Wimbledon senza aver fatto molta pratica sull’erba.

Eppure, malgrado in questo 2022 non abbia brillato di luce propria, il pubblico continua ad impazzire per lei. Non solo i tifosi, che ammirano le sue gesta da casa o dalla tribuna, ma anche i suoi colleghi hanno un debole per la splendida e dolcissima tennista che lo scorso anno ha realizzato a New York il sogno di una vita.

Un gruppetto composto da nuove leve dello sport internazionale, inclusi alcuni giovani tennisti, ha voluto che la ragazza fosse presente nel selfie che stavano scattando. La si vede quindi beata tra i maschietti, divertita da quella richiesta così insolita ma felice, al tempo stesso, del calore dimostratele dai suoi colleghi.