Camila Giorgi pronta per Wimbledon: selfie di rito per ritrovare il sorriso

Camila Giorgi è pronta per Wimbledon: selfie di rito per l’azzurra prima di ritrovare il sorriso dopo la sconfitta in semifinale a Eastbourne

La sconfitta in semifinale a Eastbobourne ha sicuramente un poco ridimensionato quello che era l’obiettivo di Camila Giorgi: arrivare a Wimbledon magari con una vittoria e prendersi sicuramente un sorteggio migliore: l’azzurra però non c’è riuscita e, inoltre, è stata sorteggiata dalla parte di tabellone meno benevola. Se nei primi due turni allora le cose potrebbero essere in discesa, già dal terzo il cammino si potrebbe fare davvero difficile. Ma c’è ancora un poco di tempo per prepararsi, per allenarsi, e per ritrovare il sorriso che è mancato sicuramente in questi giorni.

Camila Giorgi
Camila Giorgi ©️LaPresse

Camila, nel corso della sua carriera, ha più volte dimostrato di essere in grado di superare i momenti difficili e, soprattutto, di essere in grado di mettere in difficoltà chiunque passi sulla sua strada. Più è importante l’incontro, più difficoltà ha, più la Giorgi si esalta. Fino al momento è stato così: non sempre ovviamente, perché poi le sconfitte, alcune cocenti, sono comunque arrivate. Ma nella maggior parte dei casi ha tirato fuori le unghie, battagliando dentro al campo.

Camila Giorgi, il selfie per ritrovare il sorriso

Instagram

Vi abbiamo raccontato inoltre come, nelle ultime settimane, pochi minuti prima di una partita, Camila Giorgi ha “allietato” l’attesa dei fan con dei selfie su Instagram che sono sembrati quasi un rito propiziatorio, oltre a mettere in evidenza la sua linea di outfit per il tennis. E anche oggi la Giorgi ci è “cascata”, piazzando sul sempre più seguito profilo social un selfie “attraente”, uno di quelli che diciamo non passa inosservato.

Tutto in attesa di Wimbledon, ovviamente, che ormai è alle porte. E tutto in attesa di quella che potrebbe anche essere la svolta della sua carriera. Vedremo.