Formula 1, sfida Sainz-Leclerc: “Non ha la stoffa del campione”

Formula 1, è sfida interna dentro la Ferrari tra Sainz e Leclerc: “Non ha la stoffa del campione” è il commento che lo boccia

Ventotto anni e ancora nessuna vittoria in Formula 1. Nonostante una macchina sicuramente importante e la sensazione che nello scorso weekend aveva tutte le possibilità di salire sul gradino più alto del podio. Insomma, c’è ancora Carlos Sainz in mezzo alle polemiche, anzi per meglio dire le chiacchere, e stavolta, quello che è fino al momento il rendimento della pilota della Ferrari, è stato commentato dall’ex campione del Mondo Rosberg. Che lo boccia, praticamente, senza nessuna possibilità d’appello.

Sainz contro Leclerc
Hamilton, sorridente, e Sainz un poco meno ©️LaPresse

Prima di entrare nel dettaglio, spieghiamo anche che pure Binotto ha cercato in qualche modo di far capire chi è il primo pilota della Rossa nonostante al momento nessuna decisione “ufficiale” sia stata presa. E poi c’è anche la macchina, che sembra essere proprio adatta al monegasco.

Formula 1, Sainz-Leclerc, il commento di Rosberg

Formula 1
Leclerc e Sainz ©LaPresse

“Ha dimostrato di essere un buon pilota per la Ferrari, ma in questo momento non ha la stoffa che serve a diventare un campione del mondo. È semplicemente una questione di prestazioni: Leclerc è riuscito a batterlo praticamente in ogni gara di questa stagione”. Questo il commento di Rosberg a Sky Sport inglese. “Penso che debba anche fare dei progressi ancora – ha continuato – per riuscire ad essere almeno alle stesso livello di Charles”.

“Fino al momento è lontano dal suo compagno – ha sottolineato – e non me lo aspettavo. Forse, visto anche che le vetture sono state rivoluzionate, ha bisogno di maggiore tempo per prendere una certa confidenza”. Certo, poi ha anche segnalato qual è, adesso, lo stato di forma di Verstappen, che ha chiuso davanti a Montreal. “Strepitoso” ha concluso. In poche parole: Sainz può davvero fare di più, ma contro il campione del Mondo, adesso, è quasi impossibile.