Quando Flavia Pennetta non c’è Fognini “balla”: quella foto tra le lenzuola

Fognini, lo scatto pubblicato su Instagram dal tennista non è passato inosservato: qual è stata la reazione di Flavia Pennetta.

La loro favola ci ha fatti sognare. Perché ad un amore che, come il loro, è nato sotto i riflettori e davanti alle telecamere non puoi non affezionartici. E non stupisce affatto che quella formata da Fabio Fognini e Flavia Pennetta sia, ancora oggi, una delle coppie sportive più amate di tutti i tempi.

Fognini
Instagram

Un matrimonio e tre figli dopo, loro sembrano ancora quelli di sempre: belli, felici e follemente innamorati. Sempre più convinti di essersi scelti a vicenda e di aver messo in piedi una famiglia da Mulino Bianco, di quelle che le guardi e pensi a quanto possa essere meraviglioso a volte l’amore.

E di quello che li lega ne hanno parlato non troppo tempo fa nel salotto di Silvia Toffanin, raccontando dettagli di cui il gossip non era a conoscenza. A cominciare dal fatto che era stata Flavia, all’epoca punta di diamante del circuito Wta, a prendere l’iniziativa e a fare in modo che la loro storia decollasse.

Fognini e lo sfottò a distanza con Flavia Pennetta

Fognini
Instagram

“Il primo bacio? Lui – aveva raccontato la Pennetta a Verissimo – aveva paura di prendere un palo e così non prendeva mai l’iniziativa…”. Erano solo amici, Fabio e Flavia, ma dopo quel bacio non si sono più lasciati. Si allontanano solo quando i reciproci impegni lavorativi glielo impongono, come nei giorni scorsi.

Il botta e risposta su Instagram tra marito e moglie non è passato inosservato agli occhi dei sostenitori che seguono entrambi sui social network. Ad iniziare è stata Flavia, che ha condiviso un contenuto per far sapere ai suoi follower che lontano da casa si stava rilassando.

La risposta del suo Fabio è stata immediata. “Io un po’ meno” ha scritto il tennista, pubblicando un improbabile scatto in cui si vede un corpo seminudo tra le lenzuola. Uno sfottò in piena regola che ha generato, poi, un’ulteriore replica da parte della moglie, che ha scritto “Rosicone, oggi torno“.