Donnarumma torna a sorridere: il taglio alle critiche è social

Donnarumma torna a sorridere: il taglio alle critiche per il portiere del Psg e della Nazionale è social. La stories che “ribalta” tutto

In vacanza dopo una stagione un poco così. Con un solo trofeo conquistato quando l’inizio prometteva ben altro, alcuni errori durante la stagione – uno, quello contro il Real Madrid decisivo – e la chiusura finale con quella risposta data alla giornalista della Rai, Tiziana Alla, che ha scatenato un polverone. Bene, per Donnarumma adesso è arrivato anche il momento di un poco di relax. Anche se la sensazione è che non ce ne possa essere più di tanto.

Donnarumma
Donnarumma ©LaPresse

Il motivo è presto spiegato e riguarda quello che potrebbe essere il suo futuro che, secondo radiomercato, è ancora tutto da scrivere. Il cambio in panchina assai probabile che ci sarà al Psg potrebbe cambiare le carte in tavola, soprattutto se arrivasse un tecnico pronto a puntare tutto su Keylor Navas. Il portiere, che si è alternato con l’azzurro nella passata stagione, ha deciso di rimanere in Francia per rispettare il proprio contratto. E il fatto di non essere certo del posto da titolare potrebbe anche far decidere a Gigio di chiedere una cessione. I book un suo addio lo quotano.

Donnarumma torna a sorridere

Instagram

Nel frattempo come detto un poco di relax. Con un taglio alle critiche nel vero senso della parola. La stories pubblicata su Instagram dal portiere lo vede sotto “i ferri” di un parrucchiere. Magari per cercare anche a livello simbolico – succede spesso – di dare un taglio con il passato che non è stato così semplice da affrontare. Donnarumma è comunque rilassato, si vede da quella che è la sua espressione, e ricarica le pile per quella che deve essere la stagione del rilancio principalmente, ma anche in effetti di una consacrazione finale per quello che tutti considerano, nonostante gli errori, l’erede di Buffon.