Calciomercato Juventus, Allegri e quella foto galeotta: contatti con il Psg

Calciomercato Juventus, Allegri e quella foto galeotta con il direttore del Psg: contatti del tecnico con il club parigino?

La foto sta facendo il giro del web e ritrae Massimiliano Allegri a Montecarlo, in vacanza o forse no, vicino a un uomo che sta prendendo la scena del calciomercato e che la potrebbe prendere anche nelle prossime settimane. Quell’uomo porta il nome di Campos, neo direttore sportivo del Psg, che è alla ricerca di un nuovo tecnico prima di annunciare l’esonero a Pochettino. Sono queste infatti le voci che arrivano dalla Francia per quanto riguarda la panchina dei campioni della Ligue 1. Che hanno anche sondato Zidane a quanto pare, ma che starebbero facendo delle valutazioni diverse.

Calciomercato Juventus
Allegri ©️LaPresse

Ovviamente l’immagine davanti ad un hotel del Principato ha fatto immediatamente il giro del web, e le voci che rimbalzano sono quelle di un colloquio tra le parti. Ovviamente sono tutte supposizioni, non si conoscono i reali motivi di questo incontro. Ma i tempi non sono comunque da non sottovalutare.

Calciomercato Juventus, contatti di Allegri al Psg

Massimiliano Allegri ha un contratto di altri tre anni con la società del presidente Andrea Agnelli a 7 milioni di euro a stagione. Una blindatura praticamente, anche se i soldi, sotto la Tour Eiffel, non sono di certo un problema, così come ha dimostrato lo sceicco nel rinnovo di Mbappé. E la situazione attorno al tecnico livornese non è delle più tranquille, visto che quelle trattative che Cherubini avrebbe avviato non stanno andando sicuramente per il verso giusto. Certo, ancora il calciomercato non è nemmeno ufficialmente aperto, ma Pogba e Di Maria, che sarebbero i colpi in canna della Vecchia Signora, non sono stati annunciati. E soprattutto il secondo sembra essersi allontanato in maniera definitiva.

Insomma, una situazione da tenere sotto la lente d’ingrandimento. Poi chissà, non è nemmeno un colloquio di lavoro ma un incontro casuale. Ma in questo momento tutto fa brodo.