Svezia-Serbia, Nations League: diretta tv, formazioni, pronostici

Svezia-Serbia è una partita valida per la terza giornata di Nations League ed è in programma giovedì alle 20:45: tv, formazioni e pronostici.

SVEZIA – SERBIA | giovedì ore 20:45

Gli unici tre punti, per Svezia e Serbia, sono arrivati con la selezione meno competitiva del gruppo 4 di Lega B, la Slovenia, che infatti giace all’ultimo posto a quota zero punti. Entrambe hanno invece perso contro l’attuale capolista del raggruppamento, quella Norvegia che, pur non avendo centrato la qualificazioni ai prossimi campionati del mondo, sta già pianificando una mini-fuga in Nations League grazie ai gol del suo spietato fromboliere Haaland, giustiziere sia dei “cugini” scandinavi sia dei balcanici.

Svezia-Serbia
Dejan Kulusevski ©️Ansafoto

Lo scontro di Solna ha già il sapore di uno scontro da dentro o fuori: dando per scontata la vittoria dei norvegesi, vincere è fondamentale per tenere testa alla nazionale di Solbakken, a questo punto la favorita per il primo posto, l’unico che garantisce la promozione in Lega A. La sconfitta casalinga (1-2) rimediata contro Haaland e compagni ha subito fatto ritornare sulla terra gli uomini di Jan Andersson, rinvigoriti dall’affermazione sulla Slovenia all’esordio, battuta 2-0 dai gol di Forsberg e Kulusevski (l’ex juventino sarà squalificato per somma di ammonizioni nella prossima partita). La Svezia resta una squadra con elementi di indiscussa qualità ma evidentemente non ha risolto gran parte di quei problemi che le hanno impedito di qualificarsi a Qatar 2022. Fa ancora male la sconfitta di marzo contro la Polonia nella finale playoff, la quarta nelle ultime sei partite.

Procede a sprazzi anche la Serbia, che invece sarà tra le nazionali protagoniste della rassegna iridata che si giocherà in autunno in Medio Oriente. Dopo aver toppato l’esordio contro la Norvegia, nel secondo match di Nations League Milinkovic-Savic e compagni si sono scatenati contro la Slovenia, trovando la via del gol in ben quattro occasioni.

Come vedere Svezia-Serbia in diretta tv e in streaming

Svezia-Serbia
Aleksandar Mitrovic ©️Lapresse

Svezia-Serbia è in programma giovedì alle 20:45 alla Friends Arena di Solna, in Svezia. La gara valida per la Nations League 2022-2023 verrà trasmessa (non integralmente) da Sky tramite il programma Diretta Gol su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili, e su NOW, la piattaforma live e on demand.

Il pronostico

Match aperto ad ogni tipo di risultato, tra due nazionali che non difettano di qualità ma che nell’ultimo periodo hanno collezionato troppi risultati altalenanti. Entrambe, in ogni caso, dovrebbero andare a segno in una sfida da almeno due gol complessivi. Un pareggio non sorprenderebbe.

Le probabili formazioni di Svezia-Serbia

SVEZIA (4-3-3): Olsen; Krafth, Milosevic, Nilsson, Augustinsson; Forsberg, Karlstrom, Svanberg; Elanga, Isak, Claesson.
SERBIA (3-4-2-1): V. Milinkovic-Savic; Pavlovic, Milenkovic, Veljkovic; Lazovic, Lukic, Gudelj, Kostic; S. Milinkovic-Savic, Tadic; A. Mitrovic.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1