Zaniolo tra Milan e Juventus: le offerte di scambio proposte alla Roma

Zaniolo tra Milan e Juventus, l’attaccante della Roma in bilico: ecco le proposte di scambio messe sul piatto. Pinto però vuole solo cash

Il futuro di Zaniolo sembra essere sempre più lontano dalla Roma. Soprattutto perché ieri, secondo alcune informazioni riportate da Sky, il giocatore dovrebbe comunque essere ceduto. Pinto infatti dovrebbe finanziare il mercato giallorosso con i soldi in entrata dell’azzurro: non meno di 50 milioni di euro è la richiesta del gm portoghese. Una cifra che però Juventus e Milan, che sono interessate al cartellino, ritengono eccessiva da versare solamente cash, e starebbero pensando a uno scambio.

Zaniolo tra Milan e Juventus
Nicolò Zaniolo ©️LaPresse

Bene: i rossoneri di Maldini ci hanno provato già qualche giorno fa. Le notizie parlavano di una possibilità di inserimento di Saelemaekers nella trattativa con 25 milioni di euro cash da versare nelle casse giallorosse. L’offerta sarebbe stata rispedita al mittente: almeno per il momento Pinto non si muove da quelle che sono le sue convinzioni. E cioè la possibilità di poter cedere Zaniolo senza avere in cambio nessuna contropartita.

Zaniolo tra Milan e Juventus, le offerte

Juventus-Cagliari
Weston McKennie ©️LaPresse

Intanto oggi, TuttoSport, sottolinea però come entrambi i club abbiano l’intenzione di non mollare né la presa su Zaniolo, e nemmeno quella possibilità di abbattere la cifra cash richiesta dalla società giallorossa. Maldini ha cambiato nome: non più Saelemaekers ma Rebic, ormai fuori dal progetto tecnico di Pioli e che la prossima stagione dovrebbe trovare ancora meno spazio. La sensazione è che non stuzzichi più di tanto Pinto e nemmeno Mourinho.

Discorso diverso invece si potrebbe fare su quello che è il nome che potrebbe mettere la Juventus sul piatto: si parla di McKennie, il centrocampista americano che per caratteristiche tecniche potrebbe fare al caso di Mou. Il cartellino dell’americano era già stato accostato alla Roma nei mesi scorsi: piace allo Special One e anche la proprietà lo vedrebbe di buon occhio.