Serbia-Slovenia, Nations League: diretta tv, formazioni, pronostici

Serbia-Slovenia è una partita valida per la seconda giornata di Nations League ed è in programma domenica alle 20:45: diretta tv, probabili formazioni e pronostici.

SERBIA – SLOVENIA | domenica ore 20:45

Tra le sconfitte più inattese della prima giornata di Nations League non si può non menzionare quella patita dalla Serbia, che nell’iconico “Marakana” di Belgrado si è arresa di misura alla Norvegia. A castigare gli uomini guidati dal commissario tecnico Dragan Stojkovic è stato il protagonista più atteso, quell’Erling Braut Haaland che tra qualche settimana verrà presentato ufficialmente dal suo nuovo club, il Manchester City.

Serbia-Slovenia
Aleksandar Mitrovic ©️Ansafoto

Era assente invece il coetaneo Dusan Vlahovic – entrambi sono nati nel 2000 – che ha deciso di non rispondere alla convocazione per curare la pubalgia. Senza l’attaccante juventino, la selezione serba non è riuscita a concretizzare le numerose occasioni costruite, malgrado lì davanti si aggirasse l’esperto Mitrovic, reduce da una stagione sensazionale al Fulham in Championship, dove ha segnato gol a secchiate. Per Milinkovic-Savic e compagni, dunque, un inizio in salita: vietato sbagliare, adesso, contro la Slovenia, quella che a tutti gli effetti è considerata la “cenerentola” del gruppo 4 di Lega B. Non è un caso, infatti, che la nazionale di Matjaz Kek abbia debuttato con una netta sconfitta contro la più esperta Svezia, passata 0-2 a Lubiana con Forsberg e Kulusevski.

Nelle ultime sei partite gli sloveni hanno battuto esclusivamente la selezione di Cipro, riuscendo a limitare i danni con Slovacchia, Croazia e Qatar. La Serbia invece è alla seconda sconfitta di fila: l’ultimo successo in una gara ufficiale risale allo scorso novembre, la storica vittoria allo scadere con il Portogallo valsa la qualificazione ai prossimi Mondiali.

Come vedere Serbia-Slovenia in diretta tv e in streaming

Serbia-Slovenia
Zan Celar ©️Lapresse

Serbia-Slovenia è in programma domenica alle 20:45 allo stadio “Rajko Mitic” di Belgrado, in Serbia. La gara valida per la Nations League 2022-2023 verrà trasmessa (non integralmente) da Sky tramite il programma Diretta Gol su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili, e su NOW, la piattaforma live e on demand.

Il pronostico

La Serbia è partita ad handicap in questa Nations League, forse a causa della scarsa forma fisica dei suoi giocatori più rappresentativi, reduci da una stagione logorante coi rispettivi club. Con la Slovenia è quasi un derby ma stavolta gli uomini di Stojkovic dovrebbero riuscire a conquistare i loro primi tre punti in un match da meno di tre gol complessivi, come negli due precedenti fra queste due nazionali.

Le probabili formazioni di Serbia-Slovenia

SERBIA (3-4-2-1): V. Milinkovic-Savic; Milenkovic, Veljkovic, Pavlovic; Lazovic, Lukic, Gudelj, Kostic; Tadic, S. Milinkovic-Savic; A. Mitrovic.
SLOVENIA (3-4-1-2): Oblak; Mevlja, Bijol, Blazic; Stojanovic, Cerin, Kurtic, Sikosek; Zajc; Sesko, Sporar.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0