Formazioni ufficiali Italia-Germania: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori

Italia-Germania, le formazioni ufficiali: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori della sfida di Nations League. Ecco le ultime dritte.

Dopo la brutta sconfitta patita al cospetto dell’Argentina, per la Nazionale di Roberto Mancini è già tempo di voltare pagina: in Nations League, gli Azzurri se la vedranno con la temibile Germania di Flick, reduce da 9 successi consecutivi nei quali è andata in goal con una semplicità a tratti disarmante. Ecco le scelte dei due allenatori:

Gianluca Scamacca, Leo Messi ©LaPresse

ITALIA (4-3-3): Donnarumma, Florenzi, Acerbi, Bastoni, Biraghi, Frattesi, Cristante, Tonali, Politano, Pellegrini, Scamacca.

GERMANIA (4-2-3-1) Neuer, Kimmich, Rüdiger, Sule, Kehrer, Goretzka, Henrichs, Gnabry, Sane, Muller, Werner.

Italia-Germania, il pronostico marcatori

Gnabry, pur non essendo propriamente un goleador, potrebbe trovare spazi invitanti nella non irresistibile difesa dell’Italia dell’ultimo periodo: il funambolico esterno del Bayern Monaco è in grado di creare costantemente la superiorità numerica, e di accentrarsi pericolosamente per provare la conclusione. Al cospetto dell’Argentina, la retroguardia di Mancini ha patito e non poco la qualità e l’imprevedibilità degli esterni: ragion per cui, un goal di Gnabry è opzione da tenere in seria considerazione.

Probabili ammoniti e tiratori di Italia-Germania

Salvo clamorosi colpi di scena nel piano tattico, sarà la Germania a provare a tenere le redini dell’incontro in mano, portando molti giocatori nella metà campo avversaria ed aggredendo in maniera “ossessiva” i portatori di palla avversari. Condizioni che potrebbero portare anche i laterali bassi a provare la conclusione: occhio dunque alle proiezioni offensive di Kimmich, che potrebbe scagliare almeno un tiro nello specchio della porta difeso da Donnarumma. Rischia il giallo Alessandro Florenzi.