Lituania-Lussemburgo, Nations League: pronostici e analisi

Lituania-Lussemburgo è una partita della Nations League e si gioca sabato alle 18: pronostici e analisi.

LITUANIA – LUSSEMBURGO | sabato ore 18:00

Queste due squadre sono inserite nel gruppo 1 della League C della Nations League 2022-2023, che è la terza edizione di un’appassionante manifestazione per nazionali, organizzata dalla UEFA. Il Portogallo è riuscito a vincere la prima edizione, mentre la Francia si è aggiudicata la seconda.

Cernych © LaPresse

La Lituania ha chiuso l’ultimo impegno disputato con una sconfitta di misura, subita in amichevole per mano dell’Irlanda, lo scorso 29 marzo. In precedenza, però, aveva ottenuto buoni risultati in altri due test: era riuscita a imporsi su San Marino e a pareggiare contro il Kuwait. La selezione allenata da Valdas Ivanauskas, commissario tecnico in carica dal mese di agosto del 2021, cercherà di tornare a mettersi in mostra nel corso di questo fine settimana: potrebbe sfruttare l’opportunità di sfidare una formazione non molto competitiva, piena di limiti e reduce da numerose prestazioni deludenti.

Il Lussemburgo, infatti, arriva da tre k.o. di fila. Dopo aver chiuso le qualificazioni ai prossimi Mondiali facendosi battere in modo netto dall’Irlanda, ha perso anche le amichevoli giocate contro l’Irlanda del Nord e la Bosnia Erzegovina. Per ritrovare un risultato utile ottenuto dalla nazionale guidata in panchina da Luc Holtz, la cui gestione è cominciata addirittura quasi dodici anni fa, bisogna tornare all’11 novembre 2021, giorno della vittoria per 3-1 ai danni dell’Azerbaijan.

Viste le premesse, dunque, gli ospiti si avvicinano con pochissime certezze alla trasferta in terra lituana.

Le previsioni sul match

Chanot © LaPresse

Entrambe le nazionali pronte ad affrontarsi a Vilnius nella prima giornata della Nations League 2022-2023 non hanno grandi qualità tecniche, perciò si affideranno verosimilmente soprattutto a una buona organizzazione tattica, a una notevole densità in mezzo al campo e a un’adeguata copertura degli spazi. Lo spettacolo, insomma, non dovrebbe essere elevatissimo.

La selezione lussemburghese, attualmente alle prese con tanti problemi, faticherà a risollevarsi e a portare a casa una vittoria.

Il pronostico

I gol complessivi saranno verosimilmente non più di due. La Lituania potrebbe conquistare almeno un punto.

I convocati di Lituania-Lussemburgo

LITUANIA: Dziugas Bartkus, Edvinas Gertmonas, Ernestas Setkus, Ignas Plukas, Rolandas Baravykas, Egidijus Vaitkunas, Pijus Sirvys, Saulius Mikoliunas, Artemijus Tutyskinas, Edgaras Utkus, Linas Klimavicius, Benas Satkus, Natanas Zebrauskas, Edvinas Girdvainis, Dominykas Barauskas, Linas Megelaitis, Ovidijus Verbickas, Vykintas Slivka, Arvydas Novikovas, Justas Lasickas, Donatas Kazlauskas, Paulius Golubickas, Fedor Cernych, Titas Milasius, Eligijus Jankauskas, Gratas Sirgedas, Nauris Petkevicius, Tomas Kalinauskas, Karolis Uzela, Vilius Armanavicius, Giedrius Matulevicius, Artur Dolznikov, Gustas Jarusevicius, Karolis Laukzemis, Armandas Kucys, Augustinas Klimavicius, Ignas Kruzikas.
LUSSEMBURGO: Anthony Moris, Lucas Fox, Ralph Schon, Maxime Chanot, Dirk Carlson, Laurent Jans, Mica Pinto, Marvin Martins, Florian Bohnert, Enes Mahmutovic, Sofiane Ikene, Fabio Lohei, Lars Gerson, Mathias Olesen, Christopher Martins, Leandro Barreiro, Vincent Thill, Sébastien Thill, Olivier Thill, Danel Sinani, Edvin Muratovic, Maurice Deville, Yvandro Borges, Gerson Rodrigues, Mickaël Omosanya, Alessio Curci.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0