Berlusconi scatenato, due colpi da Champions: la conferma dei bookmaker

Calciomercato Monza, Berlusconi scatenato dopo aver portato la squadra per la prima volta in Serie A. Pronti due colpi da Champions

L’annuncio durante la festa. Scherzoso, ovviamente, anche se con Berlusconi non si sa davvero mai quello che potrebbe succedere. Intanto i fatti dicono che la coppia insieme ad Adriano Galliani – che adesso sogna il ritorno dei giorni del Condor – ha portato per la prima volta il Monza nel massimo campionato italiano. I playoff vinti ieri sul campo del Pisa hanno fatto scatenare la festa nella città brianzola, che stamattina si è svegliata ancora ubriaca per un’emozione che mai prima d’ora era stata vissuta.

Calciomercato Monza
Silvio Berlusconi ©️LaPresse

Bene, adesso però e ancora per molto tempo si cercheranno di capire quali saranno le possibili mosse della coppia Berlusconi-Galliani che, intanto, dovrebbero confermare l’artefice di questo traguardo, Giovanni Stroppa, sulla panchina. I due lo conoscono bene visto che è anche stato alle dipendenze del Milan. Insomma non ci dovrebbero essere dubbi sulla sua permanenza anche il prossimo anno.

Calciomercato Monza, due colpi da Champions

Torino-Napoli
Andrea Belotti ©️Ansafoto

I colpi sono pronti. I botti veri e propri sul mercato per fare un campionato tranquillo inizialmente e poi chissà, magari togliersi qualche soddisfazione nel corso dell’anno. Aspettando ovviamente e come sempre gli ultimi giorni di mercato che di solito hanno fatto letteralmente scatenare Adriano Galliani. In ogni caso, secondo i bookmaker di Sisal, almeno tre innesti importanti sarebbero pronti.

Partiamo da quello principale: un attaccante centrale. Il nome che circola è quello del Gallo Belotti, in uscita da Torino, che se entro il prossimo 31 agosto dovesse vestire la maglia del Monza, in questo momento pagherebbe due volte e mezza la posta. Poi c’è anche Messias, neo campione d’Italia con il Milan, che sembra davvero ad un passo dal cambio di maglia: il suo arrivo alla corte di Berlusconi in questo momento permetterebbe di raddoppiare l’investimento iniziale. Infine un nome d’arte, quello di Daniel Maldini: quattro e volte e mezzo la giocata il suo arrivo in Brianza. Cose fatte per bene, in poche parole.