Lazio-Verona, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Lazio-Verona è una partita della trentottesima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 20:45: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

LAZIO – VERONA | sabato ore 20:45

È spettato a uno degli uomini più chiacchierati del momento, Sergej Milinkovic-Savic, togliere le castagne dal fuoco alla Lazio nella notte dell’Allianz Stadium contro la Juventus. Il possente centrocampista serbo, oggetto del desiderio di diversi top club, sia italiani che stranieri, ha realizzato il gol del definitivo 2-2 in pieno recupero. Regalando, di fatto, la qualificazione matematica alla prossima Europa League ai biancocelesti.

Lazio-Verona
Sergej Milinkovic-Savic ©️LaPresse

Un punto fondamentale, quello conquistato a Torino, in virtù del quale gli uomini di Maurizio Sarri hanno potuto raggiungere l’obiettivo europeo con una giornata d’anticipo. Ora ne basterà un altro nell’ultimo turno contro il Verona per essere certi di concludere il campionato sopra ai “nemici giurati” della Roma, traguardo mai banale se consideriamo le dinamiche dell’eterna rivalità tra le due squadre capitoline. Per il tecnico toscano è stata in ogni caso un’annata agrodolce, caratterizzata da una forte discontinuità a livello di risultati. Figlia, forse, delle difficoltà di adattamento da parte di alcuni interpreti alla “rivoluzione” tattica imposta dall’ex allenatore di Napoli, Chelsea e Juventus, arrivato in pompa magna la scorsa estate per sostituire il partente Simone Inzaghi, oggi all’Inter.

Stagione oltremodo positiva per gli scaligeri, una delle grandi sorprese di questa Serie A. Igor Tudor, arrivato tra lo scetticismo generale, ha saputo ricalcare le orme del suo connazionale Juric facendo addirittura ancora meglio. A 90 minuti dalla fine dei giochi il suo Verona ha 52 punti, è nono in classifica ed ha buone possibilità di chiudere nella parte sinistra per il secondo anno di fila. Ciononostante i gialloblù sembrano essersi rilassati nelle ultime due giornate, perdendo due match – entrambi in casa – contro Milan e Torino.

Lazio-Verona: le ultime notizie sulle formazioni

verona-empoli
Tudor @LaPresse

Occhi puntati su Ciro Immobile: l’attuale capocannoniere del campionato – l’unico che può insidiarlo è Vlahovic, che ha tre gol in meno – è alle prese con un delicato problema alla caviglia e difficilmente scenderà in campo contro il Verona. Sarri non confermerà Cabral dopo Torino, ma potrebbe ricorrere alla soluzione Felipe Anderson falso nueve, coadiuvato da Pedro e Zaccagni. In mezzo toccherà di nuovo ai due pilastri Luis Alberto e Milinkovic-Savic – sarà l’ultima per il serbo all’Olimpico? – mentre in regia al posto di Cataldi il tecnico è orientato a dare spazio a Leiva, altro possibile partente.

Due le assenze importanti per Tudor, che dovrà fare a meno di Barak (squalificato) e Gunter. A fare le veci del ceco, finito in doppia cifra così come Caprari e Simeone, toccherà all’ex udinese Lasagna. A centrocampo ballottaggio Veloso-Tameze, in difesa invece c’è Sutalo con Casale e Ceccherini.

Come vedere Lazio-Verona in diretta tv e in streaming

Lazio-Verona, in programma sabato alle 20:45 allo stadio Olimpico di Roma, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La nota piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede alcun costo aggiuntivo né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Una gara che assomiglia ad un’amichevole quella dell’Olimpico, in cui Lazio e Verona, senza alcuna pressione o motivazioni di classifica, si sfideranno a viso aperto verosimilmente brillando dalla metà campo in su. Biancocelesti leggermente favoriti in un match da più di due gol complessivi e almeno uno per parte.

Le probabili formazioni di Lazio-Verona

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni.
VERONA (3-4-2-1): Montipò; Sutalo, Ceccherini, Casale; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Lasagna, Caprari; Simeone.

Lazio-Verona: chi vince?

  • Lazio (56%, 43 Votes)
  • Pareggio (40%, 31 Votes)
  • Verona (4%, 3 Votes)

Total Voters: 77

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 3-2