Vicenza-Cosenza, playout Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Vicenza-Cosenza è un match valido per l’andata del playout di Serie B e si gioca giovedì alle 20:30: probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

VICENZA – COSENZA | giovedì ore 20:30

Allo scoccare del 90′ della partita con il Lecce, valida per la penultima giornata di Serie B, il Vicenza era virtualmente retrocesso. Sarebbe servito un miracolo sportivo ai biancorossi per ribaltare in pochi minuti i salentini, che già pregustavano la promozione in A con un turno d’anticipo. Ma nel recupero è successo di tutto: prima il rigore trasformato da Diaw, poi il caos per un petardo che ha colpito il portiere Contini, infine la rete decisiva del giovane Ranocchia – cresciuto nelle giovanili della Juventus – che ha permesso ai veneti di giocarsi il tutto per tutto in casa dell’Alessandria sette giorni dopo.

Vicenza-Cosenza
De Maio esulta dopo il gol all’Alessandria ©️LaPresse

E la squadra di Francesco Baldini l’ha spuntata anche in Piemonte, battendo i grigi grazie ad un guizzo dell’ex udinese De Maio e conquistando un insperato playout in virtù degli scontri diretti a favore nei confronti della squadra di Moreno Longo. L’ex tecnico del Catania avrà ancora un’altra chance per portare in salvo il club che l’ha arruolato qualche settimana fa in seguito al fallimento – e la conseguente esclusione – degli etnei dalla Serie C.

Tre le vittorie consecutive (Como, Lecce e Alessandria) per il Vicenza, che ora tenterà di evitare la retrocessione in uno spareggio al cardiopalma con il Cosenza. I Lupi di Pierpaolo Bisoli, grazie al punto in più in classifica, potranno contare su un vantaggio non indifferente: in caso di differenza reti uguale al termine del doppio confronto saranno loro ad avere la meglio. Con un duplice pareggio, insomma, sarebbero salvi ma non sarà semplice contenere una formazione lanciata come quella biancorossa. L’eroe dei calabresi è stato il classe ’02 Zilli, autore del gol che ha deciso la gara con il Cittadella venerdì scorso.

Vicenza-Cosenza: le ultime notizie sulle formazioni

Vicenza-Cosenza
Caso e Zilli ©️LaPresse

Baldini confermerà la formazione che è scesa in campo nell’ultima giornata di campionato contro l’Alessandria. A reggere il peso dell’attacco toccherà ancora a Diaw, assistito sulla trequarti da Ranocchia e Da Cruz. Tra i pali c’è Contini e davanti a lui si sistemeranno Brosco, De Maio e Bruscagin. Il tecnico si affida all’esperienza di Maggio e dell’ex laziale Lukaku sugli esterni con Bikel e Cavion in mezzo.

Ancora in emergenza invece il Cosenza: Bisoli in conferenza stampa ha detto di non essere riuscito a recuperare nessuno dei giicatori che al momento affollano l’infermeria. Dovrebbe farcela Camporese in difesa, ma saranno assenti Venturi, Laura, Millico, Ndoj, Florenzi e Situm. In attacco verrà confermata la coppia Caso-Larrivey.

Come vedere Vicenza-Cosenza in diretta tv e in streaming

Vicenza-Cosenza è in programma giovedì alle 20:30 allo stadio “Menti” di Vicenza. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite verrà trasmessa da Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma gli abbonati potranno usufruire anche del servizio NOW, la piattaforma live e on demand. In streaming si vedrà anche su DAZN, che già negli ultimi tre anni ha trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmette il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Entrambe arrivano al playout in fiducia e determinate a raggiungere l’obiettivo. Anche il Cosenza è in salute, avendo vinto tre delle ultime cinque gare. Rossoblù che tuttavia fanno una fatica tremenda in trasferta: con il Crotone sono gli unici a non aver mai vinto lontano dal “Marulla”. Difficile, dunque, ipotizzare un loro successo in terra veneta. Non sorprenderebbe un pareggio in un match molto tirato e da meno di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Vicenza-Cosenza

VICENZA (3-4-2-1): Contini; Brosco, De Maio, Bruscagin; Maggio, Bikel, Cavion, Lukaku; Ranocchia, Da Cruz; Diaw.
COSENZA (3-5-2): Matosevic; Vaisanen, Camporese, Rigione; Bittante, Gerbo, Carraro, Vallocchia, Liotti; Larrivey, Caso.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1