Camila Giorgi e Ajla Tomljanovic, la sfida ha inizio: botta e risposta su Instagram

Camila Giorgi e Ajla Tomljanovic, il duello inizia tra le meraviglie di Roma: cos’è successo tra le tenniste che si sfideranno domani.

Entrambe hanno qualcosa da dimostrare. In egual misura. Ed è per questo motivo che ci sono tutti i presupposti per pensare che quella tra Camila Giorgi e Ajla Tomljanovic sarà una sfida da manuale. Tanto l’una quanto l’altra hanno la necessità, ora come ora, di andare ben oltre il primo turno.

Camila Giorgi
Instagram

Negli ultimi tornei non hanno fatto troppo bene. Soprattutto l’italiana, che è reduce da cinque eliminazioni consecutive nelle partite d’esordio. E poi gioca in casa, nella sua terra natia, motivo per il quale ha ben più di una ragione per mettercela tutta e per voler fare bella figura davanti al pubblico del Foro Italico.

Neanche Ajla vorrà sfigurare. La Capitale è pur sempre la patria del suo ex fidanzato Matteo Berrettini, ed è ovvio che voglia prendersi una rivincita proprio lì, sulla terra rossa capitolina. Si tratterà, dunque, di una sfida imperdibile, che in un certo qual senso è già iniziata. Non in campo, ma sui social network.

Camila Giorgi e Ajla Tomljanovic a zonzo per Roma

Camila Giorgi
Ajla Tomljanovic a Piazza di Spagna (Instagram)

Sia Camila Giorgi che Ajla Tomljanovic hanno ben pensato, in queste ore, di godersi un po’ la città eterna. E, guarda caso, hanno postato degli scatti dallo stesso posto a distanza di una manciata di minuti. Entrambe hanno fatta tappa, come ogni turista in visita a Roma che si rispetti, a Piazza di Spagna.

Per la croata ieri è stato peraltro un giorno molto speciale. Era il suo compleanno, il primo senza Berrettini, e ha festeggiato andandosene a zonzo per la Capitale in compagnia di un altro campione. Parliamo di Felix Auger-Aliassime, il tennista canadese che è fidanzato con la cugina della bella Ajla.

I due, accompagnati dalle cugine di lei, hanno fatto baldoria per le strade del centro, postando foto e video a più non posso. Ora, però, è tempo di iniziare a fare sul serio. La Giorgi è più agguerrita che mai e sarà necessario che la Tomljanovic resti concentrata più che può, se vuole batterla e avanzare di una casella nel tabellone degli Internazionali d’Italia.