Serie C, playoff 4 maggio: regolamento e pronostici

Serie C, playoff del 4 maggio: sono sei le partite in programma. Ecco il regolamento del secondo turno e i pronostici 

Sicuramente – e come al solito – non sono mancate le sorprese nel primo turno ei playoff di Serie C. Si sa bene, queste partite sono sempre particolari e hanno una storia a sé. Così è successo sempre, così succedere anche nei prossimi anni. Basti pensare, ad esempio, al Foggia: che per due volte, in campionato, è stato battuto dalla Turris, prendendo una caterva di reti, e che invece s’è preso il passaggio del turno senza nemmeno subire una rete. Insomma, tutto può realmente succedere.

Serie C
Pro Vercelli-Juventus, si è giocata nei playoff anche lo scorso anno ©️LaPresse

Messo in archivio comunque la prima fase, si entra subito nella seconda. La finale, ricordiamo, che deciderà la quarta squadra che potrà festeggiare la promozione in Serie B, è in programma il prossimo 12 giugno.

Serie C, il regolamento

Serie C
Zeman, tecnico del Foggia, sarà impegnato sul campo dell’Avellino ©️LaPresse

Anche in questo secondo turno non cambia nulla. Le nuove regole arriveranno nel momento in cui ci sarà la fase nazionale. Quindi, chi gioca in casa, avrà la possibilità di scendere in campo per il doppio risultato. Se si finisce pari, al termine del 90 minuti, va avanti chi si è classificata davanti alla fine della regular season. In poche parole: le sei squadre che giocano in trasferta nella serata di domani, mercoledì 4 maggio, sono obbligate a vincere. Non ci saranno i tempi supplementari. 

I pronostici

Ecco, bene: adesso entriamo nel dettaglio dei pronostici. Sono sei le partite in programma. Tutte importanti. Tutte ricche di tensione. E si gioca tutti allo stesso orario. Il fischio d’inizio infatti è fissato alle 20:30.

POSSIBILI SQUADRE VINCENTI

Avellino in Avellino-Foggia
Monopoli o pareggio in Monopoli-Virtus Francavilla

PARTITA DA ALMENO UNA RETE PER SQUADRA

Pro Vercelli-Juventus u23

PARTITA DA ALMENO TRE RETI COMPLESSIVE

Entella-Olbia