Lazio-Milan, le formazioni ufficiali: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori

Formazioni ufficiali Lazio-Milan: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori della sfida dell’Olimpico, valida per la 34°giornata.

Il Milan per rispondere immediatamente all’Inter capolista, la Lazio per provare a giocarsi le residue chances in vista di un piazzamento in Champions League che vede negli eventuali tre punti dell’Olimpico un passaggio obbligato di indicibile importanza. Con questi presupposti, la sfida in un Olimpico semi deserto tra biancocelesti e rossoneri ha tutta l’aria di configurarsi come autentico turning point per la stagione di entrambe le compagini. Ecco le scelte di Pioli e Sarri:

Leao ©️LaPresse

LAZIO Strakosha; Lazzari, Patric, Acerbi, Radu; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni

MILAN Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo; Tonali, Kessie; Messias, Brahim Diaz, Rafael Leao; Giroud.

Lazio-Milan, il pronostico marcatori

La partita di Leao: il portoghese deve sorreggere la squadra sulle spalle. Le sgasate dell’esterno di Pioli – decisivo già all’andata, sia nel match di Coppa Italia – possono fare letteralmente la differenza. La difesa di Sarri ha speso mostrato gravi lacune nella lettura di alcune chiusure preventive sulle corsie laterali, ed è lì che i rossoneri proveranno ad imbastire il grosso delle proprie azioni offensive, sfruttando la velocità e l’imprevedibilità dei singoli. Sul versante opposto, occhio a Zaccagni.

Probabili ammoniti e tiratori di Lazio-Milan

Acerbi – apparso non al top della forma nelle ultime stagionali – potrebbe finire sul taccuino del direttore di gara. Celebre per le progressioni in campo aperto che definire letali sarebbe solo un eufemismo, Theo Hernandez anche in quest’ultimo dovrebbe ritagliarsi lo spazio giusto per scoccare almeno un tiro nello specchio della porta avversaria.