Inter-Verona, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Inter-Verona è una partita della trentaduesima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 18:00: probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

INTER – VERONA | sabato ore 18:00

La vittoria che può svoltare la stagione dell’Inter è arrivata di “corto muso”, paradossalmente contro l’allenatore che qualche anno fa ha contribuito a rendere virale quest’espressione: Massimiliano Allegri. Un rigore – battuto due volte – prima sbagliato e poi trasformato da Hakan Calhanoglu a fine primo tempo ha regalato tre punti di platino alla squadra di Simone Inzaghi, che espugnando 0-1 l’Allianz Stadium ha evitato lo smacco del sorpasso da parte della Juventus ed è tornata in piena corsa per lo scudetto, successivamente agevolata dallo stop del Milan nel posticipo contro il Bologna.

Inter-Verona
Hakan Calhanoglu ©️LaPresse

Un successo, quello ottenuto domenica sera a Torino nello scontro diretto, che potrebbe definitivamente chiudere la parentesi negativa apertasi lo scorso febbraio nel derby di campionato perso contro i “cugini”. L’Inter è sembrata ancora una squadra stanca, sfibrata e con molte meno idee rispetto alla seconda parte del girone d’andata – lo dimostra l’atteggiamento estremamente passivo mostrato contro la Juve – ma una vittoria così importante può essere la scintilla che serviva ad Handanovic e compagni per ricominciare a vincere con una certa continuità. Ora il primato è di nuovo a quattro punti: distanza che ovviamente verrà quasi azzerata se i campioni d’Italia in carica dovessero battere il Bologna nel recupero di fine aprile.

Tuttavia, a dire se l’Inter sia davvero guarita oppure no, spetterà al Verona di Igor Tudor. Squadra che sulla carta non ha più molto da chiedere al campionato ma che lunedì ha smentito chi parlava di appagamento tornando alla vittoria (1-0) dopo tre partite contro un Genoa apparentemente più motivato. Si è sbloccato anche Simeone malgrado i numeri offensivi siano calati nettamente dal derby con il Venezia dello scorso febbraio.

Inter-Verona: le ultime notizie sulle formazioni

Inter-Verona
L’esultanza di Simeone dopo il gol al Genoa ©️LaPresse

Inzaghi deve ovviare all’assenza, pesante, dell’argentino Lautaro Martinez, che contro il Verona sconterà un turno di squalifica. Ad affiancare Dzeko in attacco spetterà al suo connazionale Correa, in vantaggio su Sanchez e Caicedo. Tornano in pianta stabile i ristabiliti de Vrij e Brozovic mentre sulle fasce Dumfries e Perisic sono insidiati da Darmian e Gosens. Nel Verona potrebbe dare forfait Barak, uno degli uomini più pericolosi, a causa di problemi intestinali: se non dovesse farcela è pronto Bessa. In mezzo Tudor si affida di nuovo a Ilic e Tameze, ma anche il rientrante Veloso spera nella convocazione.

Come vedere Inter-Verona in diretta tv e in streaming

Inter-Verona, in programma sabato alle 18:00 allo stadio “Meazza” di Milano verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

C’è una chiara favorita ed è l’Inter, a maggior ragione dopo il successo nello scontro diretto contro la Juventus. Ma i nerazzurri non hanno mai brillato per continuità negli ultimi mesi e contro il Verona, a nostro parere, si profila una partita più combattuta del previsto. La squadra di Inzaghi dovrebbe comunque spuntarla in una gara da almeno due gol totali.

Le probabili formazioni di Inter-Verona

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Correa, Dzeko.
VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Günter, Casale; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Bessa, Caprari; Simeone.

In Inter-Verona le reti complessive saranno almeno tre?

  • (66%, 66 Votes)
  • No (34%, 34 Votes)

Total Voters: 100

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 2-1