Tennis, schiaffo violento e rissa dopo la stretta di mano: il video è già virale

Tennis, in campo scoppia il caos: un atleta schiaffeggia il suo avversario ed esplode la rissa. Ecco il video divenuto virale.

Siamo ad Accra, in Ghana. È lì che si sta disputando, in questi giorni, il torneo di tennis ITF J5. Una competizione, questa, valida per il Junior World Tennis Tour. I protagonisti sono dunque dei giovanissimi talenti che, tra non molto, potrebbero approdare direttamente nel grande circuito dell’Atp.

Tennis
©️LaPresse

Uno di loro, però, ha combinato un bel pasticcio. Ha fatto in campo qualcosa di eticamente e sportivamente poco corretto, attirando su di sé l’attenzione. Ma non nel modo giusto, purtroppo.

Il ragazzo in questione è Michael Kouame, un quindicenne francese che, al momento, è il numero 606 dell’ITF Junior Ranking. Qualche ora fa, proprio ad Accra, la testa di serie numero uno del torneo ha sfidato il ghanese Raphael Nii Ankrah, che ha dato un bel po’ di filo da torcere al suo avversario, fino a batterlo.

Tennis, rissa in campo ad Accra: ecco cosa è successo

Il ghanese si è imposto sul francese con il punteggio di 6-2 6-7(5) 7-6(5). Al termine della partita, durante il momento in cui, come da consuetudine, gli sfidanti si stringono la mano, è successo il patatrac. Kouame ha schiaffeggiato il suo rivale sotto rete, apparentemente senza motivo.

Ma non è finita qui. Dopo lo schiaffo, pare che in campo sia scoppiata una vera e propria rissa alla quale hanno preso parte, tra l’altro, diversi spettatori che, nello sconcerto generale, avevano assistito a questa orribile scena da bordo campo.

Il video del gesto, manco a dirlo, è diventato virale. Sta circolando su tutti i social network, soprattutto per via della rabbia e violenza che il francese ha riversato nello schiaffo dato in faccia al suo avversario. Non sono ancora noti i motivi che lo avrebbero indotto a comportarsi così. Ma, quali che siano, è chiaro che a livello di fairplay il ragazzo deve ancora fare parecchia strada.