Serie A, classifica stravolta | Inter in testa, Roma terza

Serie A, i dati raccolti stravolgono la classifica della massima serie: l’Inter è davanti a tutte, grande balzo della Roma che sarebbe terza in classifica

Classifica stravolta. Almeno stando ai dati raccolti da Opta che rivela quale dovrebbe essere la graduatoria del campionato italiano di Serie A secondo gli expected goals, e cioè quei dati statistici che permettono di capire chi tra le squadre della massima serie riesce ad essere maggiormente pericolosa durante l’arco di una partita.

Serie A
Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter ©️LaPresse

Bene, a differenza del Milan che al momento e nella realtà è davanti a tutti dall’alto dei suoi 66 punti – tre in più del Napoli, sei in più dell’Inter anche se la squadra di Inzaghi ha ancora una gara in meno – ci dovrebbero essere proprio i nerazzurri con 68 punti in classifica a guidare il campionato. E, subito dietro il Napoli che, in base a questi dati statistici, dovrebbe avere almeno quattro punti in più: segnale questo che anche la squadra di Spalletti riesce a creare tanto.

Serie A, Roma terza: il Milan dietro

Mourinho Everton Roma Calciomercato
José Mourinho ©️LaPresse

E poi ha del clamoroso quella che poteva essere la classifica della Roma di José Mourinho: i giallorossi infatti in questa speciale classifica potrebbero essere al terzo posto con 66 punti davanti e anche di molto alla Juventus di Massimiliano Allegri e al Milan di Stefano Pioli. Entrando quindi nel dettaglio dei bianconeri, in base ai dati degli expected, la formazione del tecnico livornese dovrebbe avere solamente 58 punti – il solito corto muso – davanti di una sola lunghezza ai rossoneri che invece come detto guidano il massimo campionato.

E dietro? In zona retrocessione dovrebbero esserci Venezia, Salernitana ed Empoli. Le altre potevano essere più staccate. Insomma, se mai ancora ce ne fosse bisogno, un segnale di come il calcio sia tutt’altro che una scienza esatta. Meglio così, altrimenti sai la noia?