Turchia-Italia, amichevole: diretta tv, streaming, formazioni, pronostici

Turchia-Italia è un’amichevole e si gioca martedì alle 20:45: probabili formazioni, pronostici, statistiche, approfondimenti, diretta tv in chiaro e streaming.

TURCHIA – ITALIA | martedì ore 20:45

Un’amichevole che sia Turchia che Italia avrebbero sinceramente fatto a meno di giocare. Una sorta di “finalina” tra due selezioni deluse e atterrite per l’esito delle semifinali degli spareggi mondiali cui si fatica, in tutta franchezza, a comprendere l’utilità. Per gli Azzurri si tratta della prima uscita dopo l'”apocalisse Macedonia del Nord”. Ancora storditi dalla clamorosa e inspiegabile eliminazione contro la nazionale balcanica, per Donnarumma e compagni il match di Konya coincide con l’apertura di un nuovo “anno zero”.

Turchia-Italia
Domenico Berardi ©️LaPresse

Guarderemo di nuovo i Mondiali da casa, proprio come nel 2018. E forse fa ancora più male, visto che neanche un anno fa l’Italia saliva trionfalmente sul tetto d’Europa. Poi un lento “suicidio sportivo” fino alla debacle di Palermo, tra rimpianti, errori e soprattutto rigori sbagliati. Ma da qualche parte bisogna trovare la forza per ripartire e la federazione in questo senso ha già rinnovato la fiducia a Roberto Mancini. Che, una volta smaltita la tremenda delusione, si prepara a firmare il prolungamento del contratto fino al 2026: il commissario tecnico dello storico trionfo di Wembley non ha alcuna intenzione di lasciare da perdente. Già nel corso dell’amichevole contro la Turchia – organizzata solo per motivi legati al ranking e ai diritti tv – vedremo probabilmente un’anticipazione dell’Italia che sarà, con diversi volti nuovi dal 1′. Da Scamacca a Raspadori, passando per Tonali e Zaniolo.

Tanti giocatori hanno già lasciato Coverciano dopo il match con la Macedonia del Nord: Jorginho, Luiz Felipe, Verratti, Mancini, Florenzi, Politano, Insigne non saranno in Turchia. Occasione per Acerbi e Biraghi in difesa, mentre a centrocampo partiranno titolari anche Pessina e Cristante. Esperimenti in vista anche per il c.t. turco Stefan Kuntz, che venerdì scorso ha sfiorato un’incredibile rimonta contro il Portogallo di CR7 (3-1) e se non fosse stato per il rigore del possibile 2-2 fallito da Burak Yilmaz nei minuti finali probabilmente sarebbe riuscito a portare il match quantomeno ai supplementari.

Come vedere Turchia-Italia in diretta tv e in streaming

Turchia-Italia
Burak Yilmaz ©️LaPresse

Turchia-Italia è in programma martedì alle 20:45 al Konya Buyuksehir Stadium di Konya, in Turchia. Si può vedere in chiaro attraverso la diretta prevista su Rai 1. Il match sarà visibile anche in streaming, sempre gratuitamente, sulla piattaforma RaiPlay. Per vederla su smartphone e tablet servirà scaricare l’applicazione, mentre da pc basta accedere al sito.

Il pronostico

Un match che ha davvero poco significato: giocatori con il morale a terra, che in questo momento vorrebbero essere da tutt’altra parte dopo una delusione di tale portata. Rimane la voglia dei vari Zaniolo e Scamacca di mettersi in mostra e dunque immaginiamo una partita senza tatticismi, in cui le due squadre segneranno almeno un gol per parte.

Le probabili formazioni di Turchia-Italia

TURCHIA (4-2-3-1): Bayindir; Celik, Demiral, Soyuncu, R.Yilmaz; Kokcu, Kutlu; Under, Calhanoglu, Akturkoglu; Unal.
ITALIA (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Acerbi, Chiellini, Biraghi; Tonali, Cristante, Pessina; Zaniolo, Scamacca, Raspadori.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1