Serie A, il computerone dà la sentenza | Ecco la classifica finale

Serie A, il computerone dà la sentenza: ecco la classifica finale secondo le statistiche. Deciso chi vince lo scudetto e anche chi va in Serie B

La Serie A è ferma, c’è la nazionale alle porte con il doppio impegno, si spera, di giovedì e di martedì prossimo. Quindici giorni di stop con la classifica che al momento vede il Milan davanti a tutti e con Napoli e Inter subito a inseguire. Sì, c’è anche la Juventus a -1 dalla squadra di Simone Inzaghi, ma gli uomini di Massimiliano Allegri hanno una gara in più. Insomma, le gerarchie al momento sono ben delineate.

Serie A
©️LaPresse

E poi, oltre il campo, c’è anche il computerone che dà la sentenza. O almeno così sembra secondo statistiche, calendario, stato di forma, infortuni, e tutto quello che si potrebbe mettere nel calderone. Una classifica finale che sembra quindi già decisa dal computerone. E davanti non ci sono sorprese.

Serie A, lo scudetto al Milan

Pronostici
Florenzi e Ibrahimovic ©LaPresse

Il Milan vincerà lo scudetto. Inter seconda, Napoli terzo, Juventus quarta. Al quinto posto l’Atalanta davanti alla Roma di Mourinho e alla Lazio di Sarri. Poi la Fiorentina. Secondo il computerone sarebbe questa la classifica finale del massimo campionato italiano che, nelle prime posizioni, rispetto a quello che è il momento, vedrebbe solamente l’Inter superare la squadra allenata da Luciano Spalletti. In poche parole, la truppa di Pioli, dovrebbe festeggiare la vittoria tra pochi mesi.

E chi va in B? Allora, ci sono pochi dubbi che la Salernitana ormai sia quasi spacciata a una retrocessione, mentre rischierebbe anche il Genoa – che dopo sette pareggi con Blessin ha vinto la prima partita contro il Torino – e anche il Venezia di Zanetti. Salve Cagliari, Spezia e Sampdoria. Mentre si profila un campionato anonimo per il Torino di Juric, che pure era partito con delle buone ambizioni. Tutto fatto? Macché, il campo è sempre l’ultimo padrone.