Spal-Ascoli, Serie B: diretta tv, formazioni, pronostici

Spal-Ascoli è una partita della ventinovesima giornata di Serie B: diretta tv, probabili formazioni e pronostici

SPAL – ASCOLI | sabato ore 16:15

Sulla carta la Spal ha una rosa migliore di quella dell’Ascoli. Ma la classifica dice che i padroni di casa lottano per la salvezza mentre gli ospiti al momento sono in piena zona playoff. Insomma, il campo parla sempre chiaro e dà l’idea alla fine di quali siano i veri valori in campo. Anche se, nell’ultimo periodo, la Spal sembra aver rialzato la testa, soprattutto dopo la bella e importante vittoria sul campo del Como.

Spal-Ascoli
©LaPresse

Ed è per questo motivo che i padroni di casa al momento sembrano leggermente favoriti rispetto a un Ascoli che è stato fermato in casa dal Frosinone. La formazione di Sottil non sta riuscendo a trovare quella continuità di risultati che neh hanno caratterizzato il cammino fino a un certo punto della stagione. Insomma, la Spal potrebbe davvero prendersi tre punti pesantissimi nell’economia del campionato e che potrebbe avvicinare sensibilmente la salvezza.

Come vedere Spal-Ascoli in diretta tv e streaming

Ascoli-Friosinone
Saric ©️LaPresse

Spal-Ascoli è in programma sabato, 12 marzo, alle 16:15. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Fiducia quindi alla squadra padrona di casa che, anche se con difficoltà oggettive, dovrebbe riuscire a vincere la seconda partita di fila che direbbe una vera e propria spinta importante nella corsa alla salvezza. L’Ascoli in questo momento ha poche possibilità di fare risultato pieno.

Le probabili formazioni di Spal-Ascoli

SPAL (4-3-1-2): Thiam; Dickmann, Vicari, Capradossi, Celia; Da Riva, Viviani, Zanellato; Rossi; Colombo, Vido.
ASCOLI (4-2-3-1): Leali; Baschirotto, Botteghin, Bellusci, Falasco; Saric, Buchel; Paganini, Maistro, Dionisi; Tsadjout.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1