Berrettini conquista anche gli USA: incoronato da Forbes

Berrettini, un altro titolo prestigioso va ad arricchire il palmares del tennista italiano: la splendida notizia arriva direttamente da Forbes.

Matteo Berrettini ha già conquistato diverse copertine, prima fra tutte quella della rivista francese L’Équipe. La finale di Wimbledon, senza ovviamente dimenticare i traguardi raggiunti dopo quel magico luglio, lo ha reso popolare in tutto il mondo. E lo amano, a quanto pare, non solo in Europa, ma addirittura negli Stati Uniti.

Berrettini
Instagram

Lì passa parecchio del suo “tempo libero”. Non che ne abbia molto, ecco, ma appena gli è possibile corre in Florida, dove ha trascorso anche il lockdown in compagnia della sua fidanzata Ajla Tomljanovic. Non è comunque per questo, ovviamente, che il campione romano ha tanto successo anche al di là dell’Oceano.

Indipendentemente dal motivo per cui gli americani apprezzano così tanto il nostro tennista, è successo che Forbes ha inserito Matteo Berrettini in una hit prestigiosissima. E così c’è anche lui, ora, nella classifica dei migliori cento italiani under 30 stilata dalla rivista statunitense.

Berrettini tra i 100 migliori italiani: lo dice Forbes

Berrettini
Instagram

Gli americani lo hanno inserito in questo elenco perché lo reputano, a ragion veduta, come uno dei più forti tennisti di tutti i tempi. È in ottima compagnia. Sono stati insigniti del suo stesso titolo anche Blanco, tanto per cominciare, che ha vinto l’ultima edizione del Festival di Sanremo in coppia con Mahmood.

C’è poi il protagonista del film di Sorrentino “È stata la mano di Dio”, Filippo Scotti, oltre che imprenditori, fondatori di startup e personaggi vari che, in un modo o nell’altro, hanno fatto per l’Italia qualcosa di profondamente innovativo.

Una classifica in cui non si entra mica per caso, insomma. Anzi, ci riesce solo chi vanta dei meriti particolari come, appunto, il nostro Berrettini. Matteo, dopo lo stop imposto dall’infortunio di Acapulco, tornerà in campo questo sabato. Lo farà nell’ambito del torneo di Indian Wells, nel quale andrà a caccia di quei preziosissimi 1000 punti che lo aiuterebbero a scalare ancor più il ranking Atp.