Totocalcio, il palinsesto del nuovo concorso | Le regioni più vincenti

Totocalcio, ecco il palinsesto del nuovo concorso che appassiona sempre di più gli italiani. Ed ecco anche le regioni più vincenti fino al momento

L’agenzia delle dogane ha reso noto il palinsesto del Totocalcio. Si gioca per la nona settimana di fila e come sempre sono ovviamente otto gli eventi obbligatori in programma più 12 opzionali per cercare di fare tredici, il sogno di molti, viste anche le somme in palio.

Totocalcio
Il Tottenham di Antonio Conte è inserito nel palinsesto ©️LaPresse

Andiamo quindi a scoprire nel dettaglio quali sono le partite da pronosticare in questo fine settimana. Ricordiamo, anche, che ci sono varie opzioni di gioco. Si parla dalla formula 7, che mette in palio un bel po’ di soldini.

Gli eventi obbligatori comunque sono questi: Pisa-Cremonese, Manchester United-Tottenhan, Strasburgo-Monaco, Lione-Rennes, Francoforte-Bochum, Getafe-Valencia, Fiorentina-Bologna e Torino-Inter. A queste si aggiungono Udinese-Roma, Verona-Napoli, Villarreal-Celta Vigo, West Ham-Aston Villa, Arsenal-Leicester, Clermon-Lorient, Leeds-Norwich, Gladbach-Hertha, Angers-Reims, Betis-Athletic Bilbao, Atalanta-Genoa e Bayer Leverkusen-Colonia.

Totocalcio, ecco le regioni più vincenti

Pronostici
Anche la Roma di Mourinho è tra le squadre da giocare ©LaPresse

Ma quali sono le regioni che fino al momento hanno piazzato almeno un 13? Fino al momento sono state 67 le vincite più importanti, che hanno portato ai fortunati scommettitori una cifra superiore ai 20 mila euro. Nel dettaglio, invece, è la Lombardia che ha piazzato il maggior numero di schedine vincenti con ben 26 tredici. Segue la Campania con 18 giocate: in totale, il computo, dà oltre il 65%. Puglia e Sicilia poi seguono con quattro vittorie a testa, due nel Lazio e anche nelle Marche e in Emilia Romagna, mentre sono ferme a quota uno Piemonte, Toscana e Calabria.

Rimangono fino al momento 8 le Regioni che non hanno fatto almeno un 13 in questi primi otto concorsi. Ma già nel fine settimana si riparte per cercare il sogno. Ventimila euro e passa sono comunque un bel gruzzoletto che aiuterebbe a pagare qualche bolletta. Visti i tempi…