Calciomercato Milan, futuro Kessié tra Inter e Barcellona: scelta fatta

Calciomercato Milan, il futuro di Kessié sarà lontano dai rossoneri. Il centrocampista se lo contendendo Barcellona e Inter: ma la scelta è fatta

Di aperture non ce ne sono state. Né con i fatti, né con le parole: Paolo Maldini infatti nelle ultime interviste rilasciate ha spiegato in tutti i modi che la posizione del Milan nei confronti di Kessié è sempre la stessa. Di avvicinamenti insomma non ce ne saranno e il centrocampista ivoriano saluterà alla fine della stagione andando a via a parametro zero.

Sarebbe il terzo elemento che potenzialmente avrebbe potuto portare nelle casse rossonere un introito importante a non lasciare un buon ricordo sotto questo aspetto alla società lombarda: dopo Donnarumma e Calhanoglu la scorsa stagione, tra pochi mesi potrebbe toccare – toccherà – anche all’ex Atalanta. Che è conteso non solo in Italia (Inter e pure Juventus), ma anche in Europa: con Psg, Tottenham e soprattutto Barcellona pronte ad accoglierlo a braccia aperte.

Calciomercato Milan, deciso il futuro di Kessié

Calciomercato Milan
Paolo Maldini ©️LaPresse

Secondo i bookmaker di Sisal comunque il destino appare segnato, scritto, deciso: un Kessié all’Inter pagherebbe ben nove volte la posta, una quota esagerata per un trasferimento di mercato che sembra definito. A differenza, però, di un Kessié al Barcellona: l’arrivo in Liga dell’attuale centrocampista del Milan pagherebbe nemmeno due volte la posta. Una scelta che quindi appare logica. Segnata. Anche per via delle indiscrezioni che quotidianamente vedono l’ivoriano avvicinarsi a un accordo con Xavi Hernandez, tecnico catalano, che lo vedrebbe bene nel proprio centrocampo.

In poche parole il futuro sarà all’esterno, niente più Italia per Kessié che lascerà la società rossonera alla fine dell’anno. Magari anche vincendo lo scudetto, ma senza regalare nulla a Maldini e Massara: i colloqui per il rinnovo sembrano ormai essere giunti al capolinea.