Guerra in Ucraina, presa di posizione di Lewandowski | Partnership interrotta

Guerra in Ucraina, il conflitto che sta prendendo piega nella zona orientale dell’Europa colpisce anche il mondo dello sport. La decisione di Lewandowski.

La cosa peggiore per il momento della guerra in Ucraina fino al momento sono le immagini che arrivano dal fronte e che ci fanno vedere le vittime, civili, che non centrano nulla e che stanno pagando con la vita l’attacco russo. Le prese di posizione fino a questo momento sono state molteplici e anche le sanzioni contro Putin sembrano aver colpito nel segno. Ma non è bastato fino ad ora per mettere la parola fine a questo attacco.

Guerra in Ucraina
Robert Lewandowski ©️LaPresse

Anche il mondo dello sport ha cercato in qualche modo di fare la propria parte, eliminando dal Mondiale la Russia – parliamo di calcio – e non facendo partecipare alle Paralimpiadi gli atleti che in questo momento dovrebbero essere a Pechino. Ma anche a livello personale qualcuno ha deciso di mettere la parola fine a contratti di sponsorizzazione, anche importanti: così per esempio ha fatto l’attaccante del Bayern Monaco di nazionalità polacca Robert Lewandowski.

Guerra in Ucraina, la decisione di Lewandowski

Bayern Monaco-Bayer Leverkusen
Robert Lewandowski ©️LaPresse

“Robert Lewandowski ha annullato il suo accordo di sponsorizzazione con Huawei dopo che la società cinese avrebbe offerto supporto e formazione agli hacker russi durante l’invasione dell’Ucraina”: questa la notizia apparsa su Twitter e data Stefan Bienkowski, giornalista sportivo de Il Telegraph. Una decisione questa che probabilmente farà perdere molti soldi all’attaccante del Bayern, ma che dimostra come in questo momento il denaro sia l’ultimo dei problemi.

Anche perché la Polonia in questo conflitto è toccata davvero da vicino, con molti civili ucraini che hanno attraversato i confini e cercato riparo appunto nella nazione di uno dei centravanti più forti del mondo e probabilmente anche della storia. Chissà se ci sarà qualche altro sportivo pronto a prendere una decisione del genere.