Camila Giorgi, prove tecniche pre Indian Wells: il look da deserto stende i fan

Camila Giorgi è già nel mood: ecco come la bella tennista di Macerata si sta preparando al grande appuntamento di Indian Wells.

Gettare la spugna? Camila Giorgi non è proprio il tipo. Malgrado non stia attraversando uno dei suoi momenti migliori, e nonostante sia reduce da ben tre sconfitte al primo turno, non ha la benché minima intenzione di arrendersi. Conoscendola sarà ancor più determinata, anzi, a “ripulire” la sua immagine dopo la totale disfatta delle ultime settimane.

Camila Giorgi
Instagram

Ed ecco che, infatti, il suo nome campeggia nella entry list di Indian Wells. Il mitico torneo californiano avrà inizio a breve, il prossimo 10 marzo, e la bella tennista di Macerata è già pronta a fare i bagagli e ad affrontare il lungo viaggio che la porterà nel bel mezzo del deserto americano.

I top player italiani ci saranno più o meno tutti. Matteo Berrettini e Jannik Sinner non mancheranno, così come hanno confermato la loro partecipazione anche Jasmine Paolini, Martina Trevisan e Lucia Bronzetti. Il Bel Paese, insomma, sarà ben rappresentato nell’attesissimo torneo pre primaverile.

Camila Giorgi supersexy in tenuta animalier

Camila Giorgi
Instagram

Camila Giorgi, in particolare, sembra già entrata nel mood. Lo dimostra lo scatto che ha pubblicato qualche minuto fa e che parrebbe confermare che le prove “tecniche” in vista della storica competizione abbiano già avuto inizio.

Oltre ad allenarsi duramente, com’è solita fare alla vigilia di qualunque appuntamento, stakanovista com’è, starà anche meditando su quali look sfoggiare in campo. Non è una novità che la stella di Macerata ami la moda tanto quanto il tennis, motivo per il quale nessuno dei suoi outfit sportivi è mai lasciato al caso.

Il top animalier che sfoggia nell’ultimo scatto sembra suggerirci che la bella Camila sia già nel mood “desertico”. La stampa maculata è perfetta per i momenti liberi di cui potrà godere ad Indian Wells, anche perché, come se non bastasse, le dona particolarmente. Ma col fisico che si ritrova, d’altronde, sarebbe strano il contrario…