Zenit San Pietroburgo-Betis, Europa League: tv, formazioni, pronostici

Zenit San Pietroburgo-Betis è la gara d’andata dei playoff di Europa League: ci si gioca l’accesso agli ottavi. Dove vederla, probabili formazioni, pronostici

ZENIT SAN PIETROBURGO – BETIS | giovedì ore 18:45

E’ una delle partite più difficili da pronosticare quella tra Zenit San Pietroburgo e Betis. Il motivo principale, anche, è il fatto che in Russia al momento il campionato è fermo e i padroni di casa stanno cercando di tenere il ritmo giocando delle amichevoli internazionali. Che, però, per intensità, non possono essere le stesse di una gara di campionato. Sfide che invece il Betis, terzo in classifica nella Liga, sta disputando e anche alla grande. Insomma, nell’arco dei 180 minuti, la squadra che appare favorita è quella allenata da Pellegrini.

Zenit San Pietroburgo-Betis
©️LaPresse

Certo, i russi nel proprio campionato sono primi in classifica al momento e hanno dimostrato, nel corso del girone di Champions League, di possedere delle qualità importanti. Regalando, di fatto, facendo impattare il Chelsea, il primo posto nel raggruppamento alla Juventus che ha ringraziato e si è presa un sorteggio sicuramente benevolo. Ma rimane l’incognita, come detto, delle gare amichevoli che fino al momento sono state disputate. In ogni caso, però, la sensazione è che la qualificazione si deciderà in tutto e per tutto nella gara di ritorno, quella in programma il prossimo 24 febbraio in terra spagnola.

LEGGI ANCHE: Frosinone-Como, Serie B: diretta tv, probabili formazioni, pronostici

LEGGI ANCHE: Crotone-Brescia, Serie B: diretta tv, probabili formazioni, pronostici

Come vedere Zenit San Pietroburgo-Betis in diretta tv e streaming

Betis-Villarreal
©️LaPresse

L’Europa League, quest’anno, è stata conquistata anche da Dazn. Oltre che da Sky, ovviamente, che ne detiene i diritti, e che farà vedere in diretta tutte le partite in programma.

La gara Zenit San Pietroburgo-Betis sarà possibile seguirla quindi su entrambi i network.

In streaming, oltre che su Dazn, la partita è possibile vederla anche tramite il servizio di Sky Go e anche con Now Tv, associato a Sky, che permette di comprare pacchetti giornalieri, settimanali e mensili per guardare tutti gli eventi sportivi in programma sul satellite.

LEGGI ANCHE: Fognini scatenato, Berrettini nel mirino: regolamento di conti dopo l’intervista

Il pronostico

Potrebbe anche finire in pareggio la sfida d’andata tra Zenit San Pietroburgo e Betis. La squadra di Pellegrini potrebbe strappare un ottimo risultato in vista del ritorno in casa.

Le probabili formazioni di Zenit San Pietroburgo-Betis

ZENIT SAN PIETROBURGO (4-4-2): Kerzhakov; Karavavev, Rakitski, Chistyakov, Santos; Malcom, Barrios, Kuzyaev, Erokhin; Dzyuba, Yuri Alberto.
BETIS (4-2-3-1): Silva, Bellerin, Pezzella, Bartra, Moreno, Gonzalez, Carvalho, Rodri, Fekir, Tello, José.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1