Inter-Liverpool, Champions League: streaming gratis, probabili formazioni, pronostici

Inter-Liverpool è una partita di andata degli ottavi di finale di Champions League e si gioca mercoledì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv in chiaro e streaming gratis.

INTER – LIVERPOOL | mercoledì ore 21:00

Appuntamento speciale per l’Inter, che dopo il Triplete con Mourinho non ha più avuto gloria in Champions League dove si ritrova a giocare nella fase ad eliminazione diretta per la prima volta in dieci anni. Il sorteggio non è stato però favorevole, anzi: di fronte la squadra allenata da Simone Inzaghi si troverà il temibile Liverpool di Jurgen Klopp, una delle principali candidate alla vittoria della coppa.

A rendere ancora più complicata la sfida c’è l’assenza per squalifica di Barella, uno dei trascinatori dei nerazzurri e senza dubbio tra i più in forma dell’ultimo periodo. Davvero un peccato fare a meno del centrocampista in questa partita di andata: la sua grinta sarebbe servita tantissimo contro gli inglesi che fanno dell’intensità uno dei suoi punti di forza. Il Liverpool ha già sbancato San Siro nel corso di questa stagione, battendo il Milan nella fase a gironi pur schierando una formazione imbottita di riserve.

Stavolta Klopp manderà in campo i titolari e ha l’imbarazzo della scelta soprattutto in attacco dove ritrova Mané e Salah, reduci da una grande Coppa d’Africa in cui si sono affrontati in finale. Nonostante la partenza dei due attaccanti, il Liverpool ha tenuto botta in Premier League allo strapotere del Manchester City primo in classifica ma potenzialmente con soli tre punti di vantaggio sui Reds che devono recuperare una partita.

Le possibili chiavi tattiche della partita

Nel corso di questa stagione il Liverpool ha perso soltanto due partite, contro West Ham e Leicester, due squadre che hanno in comune l’uso delle fasce per organizzare gli attacchi. Una notizia positiva per Simone Inzaghi, visto che la velocità di Perisic e Dumfries potrebbero essere delle armi in più per bucare la difesa dei Reds e per tenere bassi due avversari pericolosi come Alexander Arnold e Robertson.

Nonostante la velocità in contropiede di Mané e Salah, l’Inter non può permettersi di snaturare il suo gioco e aspettare gli avversari tenendo il baricentro basso: il recupero di Bastoni è di fondamentale importanza anche per l’avvio della manovra dal basso. Il sostituto De Vrij nelle ultime occasioni ha lasciato a desiderare, ecco perché l’Inter spera nella presenza del nazionale italiano e in una risposta positiva anche da parte di Handanovic dopo l’errore nel derby perso contro il Milan.

Come vedere Inter-Liverpool in diretta tv e streaming

Inter-Liverpool è in programma mercoledì alle 21:00 e si giocherà allo stadio “Giuseppe Meazza” di Milano. L’incontro verrà trasmesso in diretta streaming su Amazon Prime Video. Abbonarsi alla piattaforma, che da quest’anno ha l’esclusiva su 16 gare del mercoledì di Champions League, ha un costo di 3,99 euro al mese oppure di 36 euro all’anno. Chi però non è ancora abbonato può arrivare gratis una prova di 30 giorni.

Il pronostico

L’Inter dovrebbe evitare la sconfitta in una partita in cui tutte e due le squadre in campo dovrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Inter-Liverpool

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Vidal, Brozovic, Çalhanoglu, Perisic; Džeko, Alexis Sanchez.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago; Salah, Firmino, Mané.

Inter-Liverpool: chi vince?

  • Liverpool (48%, 168 Votes)
  • Pareggio (30%, 104 Votes)
  • Inter (22%, 77 Votes)

Total Voters: 349

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-1