Ajla Tomljanovic, la festa è saltata: guai in vista per Berrettini

Ajla Tomljanovic in preda ad una cocente delusione: ecco cosa è successo a lady Berrettini e perché non sarà un bel San Valentino per lei. 

Le prime due partite erano filate lisce come l’olio. Si era allenata duramente, Ajla Tomljanovic, per poter partecipare al Wta 500 di Dubai che avrà ufficialmente inizio oggi. Ma, purtroppo, volerlo con tutta se stessa non è stato sufficiente: a un passo dall’obiettivo, ha sventolato bandiera bianca.

Ajla Tomljanovic
©️LaPresse

La fidanzata di Matteo Berrettini non è riuscita a qualificarsi. Proprio stamattina è stata sconfitta in due set dalla tennista romena Elena Gabriela Ruse, che le ha così portato via l’occasione di entrare nel tabellone principale e di battersi nell’ambito del torneo che si svolgerà negli Emirati Arabi.

Nel primo set la sua avversaria ha dominato praticamente incontrastata. Ajla è riuscita a strapparle solamente un game, che non è ovviamente bastato a ribaltare il risultato. Nel secondo parziale, invece, ha avuto uno scatto d’orgoglio che ha lasciato presagire un epilogo diverso.

Leggi anche: Berrettini, pericolo scampato: ma ce n’è un altro all’orizzonte

Ajla Tomljanovic, niente Dubai: Ruse ferma la sua corsa

Ajla Tomljanovic
©️LaPresse

La partita si è conclusa al tie break proprio perché la tennista croata naturalizzata australiana è stata molto meno “morbida” che nel primo set. Ha vinto cinque game ed era a tanto così dal riaprire la partita. Ma, ahinoi, non c’è riuscita.

La sua avversaria romena è stata più convincente e, grazie alla sua performance, ha chiuso il match piuttosto rapidamente. Non sarà esattamente un bel San Valentino, quindi, per la ragazza che ha rubato il cuore dell’amatissimo tennista italiano, oggi sesto nel ranking mondiale.

Tanto più che il suo Matteo Berrettini si trova al capo opposto del mondo, a Rio de Janeiro, dove tra qualche ora avrà inizio un Atp 500. Chissà che lei non riesca a raggiungerlo in Brasile, a questo punto, in maniera tale che lui possa consolarla dopo questo risultato così inaspettato.